direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Italia i 91 connazionali che erano bloccati in Tunisia

ITALIANI ALL’ESTERO  

 

ROMA – E’ attraccata ieri al porto di Palermo la nave “Gnv Atlas”, battente bandiera italiana, partita da Tunisi con a bordo 91 passeggeri italo-tunisini, autorizzati al rientro in Italia, per motivi di assoluta necessità ed urgenza, dal Governo tunisino d’intesa con l’Ambasciata italiana di Tunisi.

Il Viminale informa che la prefettura di Palermo, in stretta sinergia con l’Ambasciata italiana di Tunisi e con le autorità regionali, ha provveduto al coordinamento delle diverse fasi dell’operazione, sulla base di una complessiva pianificazione, modulata sulla specificità dell’attuale situazione emergenziale, con il coinvolgimento, oltre che delle Forze di Polizia, della Polmare, dell’Autorità Portuale, della Guardia Costiera, della Dogana e della Polizia Municipale, altresì della locale Asp, dell’Usmaf, della Cri, del Servizio Sues 118 e dei volontari della Protezione Civile Regionale, che hanno fornito, ciascuno per i profili di competenza, il proprio contributo nelle diverse attività di accoglienza, controllo ed assistenza. Particolare attenzione è stata prestata ai profili sanitari connessi all’emergenza epidemiologica, con la pronta attivazione, oltre che dei controlli sanitari necessari ai fini dello sbarco, degli interventi funzionali al monitoraggio dell’attuazione delle misure di contenimento.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform