direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Brasile due concerti di Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura

APPUNTAMENTI

Segnalati dall’IIC di San Paolo

Le esibizioni, il 9 ottobre a San Paolo e il 10 a Brasilia, con il violoncellista carioca Jaques Morelenbaum

 

SAN PAOLO – I musicisti Paolo Fresu (tromba, flicorno) e Daniele Di Bonaventura (bandoneon) si esibiscono il 9 e 10 ottobre in Brasile con il violoncellista carioca Jaques Morelenbaum.

Organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di San Paolo il concerto del 9 ottobre si svolgerà alle ore 20.30 presso la Sala Paschoal Carlos Magno del Teatro Sergio Cardoso (ingresso libero); segue il 10 ottobre l’esibizione  al Clube do Choro di Brasilia, alle ore 21.

Paolo Fresu, vincitore di innumerevoli premi italiani e internazionali tra cui “Top jazz” (miglior musicista italiano – 1990), “Arrigo Polillo” (miglior disco – 1990) e “Django D’Or” (miglior musicista di jazz europeo), ha suonato in ogni continente e con i nomi più importanti della musica afroamericana degli ultimi 30 anni. Le collaborazioni di Daniele Di Bonaventura spaziano dalla musica classica a quella contemporanea, dal jazz al tango, dalla musica etnica alla world music, con incursioni nel mondo del teatro, del cinema e della danza. Ha suonato nei principali festival italiani e internazionali e pubblicato più di 30 dischi.

In 43 anni di carriera, Jaques Morelenbaum ha preso parte a 756 album, collaborando come violoncellista, compositore, arrangiatore, direttore e produttore con Antonio Carlos Jobim, Caetano Veloso, Gilberto Gil, Egberto Gismonti, Gal Costa, Milton Nascimento, Chico Buarque. Ha vinto il Grammy di World Music in qualità di produttore dell’album “Livro” di Caetano Veloso e il Grammy Latino di Miglior Disco di Musica Brasiliana per l’album “Noites do Norte”, anche’esso di Caetano Veloso. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform