direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Albania la prima edizione di “Fare cinema”, Settimana del cinema italiano nel mondo

APPUNTAMENTI

Lunedì 21 maggio la prima del film “Rimetti a noi i nostri debiti” (2018) del regista Antonio Morabito

 

TIRANA – Nell’ambito della prima edizione della Settimana del cinema italiano nel mondo “Fare cinema”, è prevista lunedì 21 maggio alle ore 19 al Cinema Millennium Rruga Murat Toptani di Tirana la proiezione di “Rimetti a noi i nostri debiti” (2018) del regista Antonio Morabito.

Nel cast Claudio Santamaria, Marco Giallini, Jerzy Stuhr, Flonja Kodheli, Agnieszka Zulewska.

Saranno presenti alla serata – prima del film in Albania –  il regista Morabito, il produttore italiano Paolo Genovese, lo sceneggiatore Amadeo Pagani e lo scenografo Marcello Di Carlo.

Il film è coprodotto dalla casa di produzione albanese Ska-Ndal Production di Genc Permeti ed è il primo film italiano originale in streaming su Netflix, visibile in190 paesi e in 22 lingue.

Marcello Di Carlo è fra i 100 testimonial/ambasciatori che in 100 diverse città parleranno nel corso della Settimana del cinema italiano attraverso conferenze, incontri con il pubblico, seminari, racconti ed esperienze di un lavoro quotidiano, fatto di passione, creatività e grandi competenze tecniche.

Lo scenografo sarà anche ospite martedì 22 maggio alle ore 11 alla Facoltà delle Arti di Tirana, dove parlerà agli studenti del suo lavoro e del cinema italiano.

“Fare Cinema” è un’iniziativa del Ministero degli Esteri italiano che ha come obiettivo promuovere la produzione cinematografica italiana di qualità. In collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo si fonda su una strategia pluriennale e sull’azione di squadra con gli attori pubblici e privati del settore cinematografico, in particolare Anica e Istituto Luce-Cinecittà. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform