direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Vicepresidente esecutivo della Commissione Europea Dombrovskis firma accordo BERS a sostegno di ferrovie e farmaci ucraini

ISTITUZIONI

 

LUGANO – Il Vicepresidente esecutivo della Commissione Europea per un’economia al servizio delle persone, Valdis Dombrovskis, ha firmato un accordo a nome dell’UE che consentirà alla Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) di concedere prestiti per capitale di esercizio alle ferrovie ucraine e a Farmak, per un importo, rispettivamente, di 50 milioni di euro e di 20 milioni di euro. L’iniziativa rientra nel sostegno costante della Commissione alle istituzioni finanziarie internazionali affinché queste ultime possano finanziare imprese che forniscono servizi essenziali in Ucraina. Il Vicepresidente Dombrovskis ha dichiarato: “L’UE sostiene il governo e il popolo ucraini nella lotta contro l’aggressione ingiustificata della Russia. Grazie alla nostra garanzia, consentiamo alla Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo di fornire la tanto necessaria liquidità alla società ferroviaria ucraina e al principale produttore farmaceutico ucraino. Tale sostegno è fondamentale per garantire che gli ucraini continuino ad avere accesso a servizi fondamentali in un periodo di guerra”. La firma si è tenuta alla conferenza per la ricostruzione dell’Ucraina (URC2022), organizzata congiuntamente a Lugano dalla Svizzera e dall’Ucraina e alla quale partecipa anche il Vicepresidente Dombrovskis. La conferenza riunisce alleati e sostenitori dell’Ucraina per discutere delle esigenze di ricostruzione e di investimento del paese. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform