direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Il viaggio drammatico di Dante Alighieri, 700 dalla morte del Sommo Poeta”

CULTURA

Conferenza online del filosofo e scrittore norvegese Henrik Syse  in occasione del “Dantedì”

 

Sul canale Facebook dell’Istituto Italiano di Cultura di Oslo

 

OSLO – “Il viaggio drammatico di Dante Alighieri, 700 dalla morte del Sommo Poeta”: il filosofo e scrittore norvegese Henrik Syse terrà una conferenza in digitale in occasione del “Dantedì”. La conferenza , in lingua norvegese,  sarà in diretta web il  25 marzo alle ore 18:00 sul canale Facebook dell’Istituto Italiano di Cultura di Oslo (accessibile a tutti, anche a chi non ha un profilo facebook). L’evento è organizzato in collaborazione con il Comitato di Oslo della Società Dante Alighieri e la casa editrice Dreyers Forlag.

Il 25 marzo 1300, la notte del Venerdì Santo, Dante iniziò il suo viaggio drammatico ed avventuroso nell’aldilà. La grande opera che racconta di questo viaggio, conosciuta poi come La Divina Commedia, rimane tutt’oggi una pietra miliare letteraria, filosofica e teologica. Ma cosa significa l’opera di Dante oggi, a 700 anni dalla morte del Sommo Poeta? Ha soprattutto un valore storico-letterario, oppure ha ancora qualcosa da insegnarci nella nostra società odierna con le sue sfide etiche e politiche? La conferenza sarà accompagnata da letture di canti della Divina Commedia a cura di Asbjørn Bjornes, che ha tradotto in norvegese l’Inferno di Dante (Dante Alighieri, Inferno, Dreyer Forlag, 2018). Henrik Syse è filosofo, scrittore, conferenziere e ricercatore presso PRIO (The Peace Research Institute Oslo) ed ha scritto la prefazione alla pubblicazione di Inferno nella traduzione di Asbjørn Bjornes.(Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform