direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Il Veneto per me. Racconto il territorio in cui vivo”

CONCORSI

Seconda edizione del concorso rivolto alle scuole secondarie di secondo grado del Veneto e agli studenti di origini venete delle scuole italiane all’estero

 

Promosso dal  Consiglio Regionale del Veneto, dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto e dal Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia . Scadenza del bando:  5 novembre 2018

 

VENEZIA –  Seconda edizione de “Il Veneto per me – Racconto il territorio in cui vivo”, concorso rivolto a tutte le scuole secondarie di secondo grado del Veneto e agli studenti di origini venete delle scuole italiane all’estero. Il concorso – valido per l’anno 2018/2019 _ – è indetto dal  Consiglio Regionale del Veneto, dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto e dal Consiglio d’Europa Ufficio di Venezia. Obiettivi: avvicinare i giovani al proprio patrimonio culturale e territoriale; favorire lo sviluppo di attività didattiche per la conoscenza e la valorizzazione dell’identità culturale della propria comunità locale; promuovere l’attrattività del territorio Veneto, valorizzando il patrimonio artistico e culturale anche di nuove aree a nuovi pubblici; creare diffusione della conoscenza di avvenimenti storici, opere e personaggi importanti per il territorio Veneto.

Per gli studenti veneti delle scuole italiane all’estero lo scopo è quello di evidenziare, mettere in risalto o spiegare l’impronta e le caratteristiche dell’eredità veneta nel paese in cui si vive, con testimonianze e memorie o esempi della cultura veneta nel territorio o nel tessuto socio-economico-culturale locale.

La partecipazione degli studenti e delle singole classi o istituti scolastici prevede l’elaborazione e produzione di materiali in formato digitale: Power Point, Video, Pdf che descriva e narri la propria realtà socio-culturale, artistica, storica, o che metta in risalto attrazioni, manufatti, prodotti locali, caratteristiche specifiche del proprio territorio (o anche di una sua parte) con lo scopo di spiegare il Veneto a turisti, visitatori come agli stessi abitanti del territorio, invitandoli ad approfondire la nostra storia, arte, cultura e tradizioni. Scoprire la bellezza di angoli sconosciuti ai più o non frequentati dal turismo di massa.

I promotori del concorso spiegano ai ragazzi  perché è importante partecipare: “Perché il processo di identificazione, studio, interpretazione, conservazione e presentazione del patrimonio culturale, spetta a tutti noi cittadini e perché ognuno ha il diritto di contribuire all’arricchimento del patrimonio culturale, aumentando la consapevolezza del suo valore, conservandolo e preservandolo.

Queste linee, contenute nella Convenzione di Faro, sottoscritta dal Governo Italiano il 27 febbraio 2013 coincidono pienamente con quanto già previsto dallo Statuto regionale del Veneto. Partecipando, quindi, non solo darai risalto al tuo territorio e concorrerai a vincere dei premi, ma soprattutto contribuirai in modo fondamentale alla conservazione e all’arricchimento del nostro patrimonio culturale”.Il bando scadrà il 5 novembre 2018. Alla pagina ilvenetoperme.it/user/register , tutte le informazioni per partecipare al concorso. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform