direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il sottosegretario Scalfarotto alla 38^ edizione di JP Morgan Healthcare di San Francisco

FARNESINA

 

“Il mondo delle startup italiane è chiamato a rafforzare il proprio livello di internazionalizzazione. Una stretta cooperazione con la Silicon Valley è essenziale per confrontarsi con il principale ecosistema mondiale in grado di permettere una rapida scalabilità del proprio business”

 

ROMA – Il sottosegretario agli Esteri Ivan Scalfarotto partecipa alla 38^ edizione di JP Morgan Healthcare, che si è aperta oggi a San Francisco (Stati Uniti). JP Morgan Healthcare è il principale evento mondiale in materia di biotecnologie, farmaceutica e scienze della vita. È prevista la presenza di circa 20 imprese italiane per le quali, in collaborazione con ICE, sono state predisposte occasioni d’incontro, partecipazione a eventi e presentazioni mirate.

In occasione della visita, il sottosegretario incontra esponenti di spicco della comunità imprenditoriale, finanziaria e industriale dell’area di San Francisco ed approfondisce i progetti di cooperazione attualmente in preparazione per rafforzare la sinergia tra le imprese innovative italiane e l’ecosistema della Silicon Valley.

“Il mondo delle startup italiane già particolarmente dinamico a livello di innovazione, è chiamato a rafforzare il proprio livello di internazionalizzazione – ha detto Scalfarotto – Una stretta cooperazione con la Silicon Valley è essenziale per confrontarsi con il principale ecosistema mondiale in grado di permettere una rapida scalabilità del proprio business. Sono pertanto estremamente onorato di rappresentare il Governo nel primo grande evento a livello internazionale dopo l’entrata in vigore della riforma che prevede il passaggio di competenze in materia di commercio e promozione sui mercati esteri alla Farnesina e a seguito della visita del Signor Presidente della Repubblica lo scorso ottobre”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform