direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il sottosegretario Scalfarotto a Madrid per la 14^ riunione dei Ministri degli Esteri ASEM

ESTERI

 

A margine della ministeriale, incontri bilaterali con delegazioni di Australia e Nuova Zelanda Scalfarotto: “L’Australia, con oltre un milione di abitanti di origine italiana, rappresenta uno tra i Paesi dell’area Asia-Pacifico con il quale condividiamo una ampia base di valori comuni”

 

MADRID – Il sottosegretario agli Esteri Ivan Scalfarotto rappresenta il Governo alla 14^ Riunione dei Ministri degli Esteri ASEM (Asia – Europe Meeting), oggi a Madrid, dedicata al tema “Europa e Asia: insieme per un multilateralismo efficace”. “Le relazioni con i nostri partner asiatici rappresentano – ha detto  il sottosegretario – una priorità per l’Italia sia dal punto di vista politico che economico. Si tratta tuttavia di una interlocuzione che non può prescindere dal contesto europeo dove siamo chiamati a lavorare con continuità per assicurare una azione coesa e coordinata dell’UE” Il sottosegretario Ivan Scalfarotto, a margine della riunione ha svolto anche due riunioni bilaterali con le delegazioni di Australia e Nuova Zelanda. Con il sottosegretario agli Affari e al Commercio estero australiano Tony Sheehan, è stato affrontato il tema del negoziato tra UE ed Australia per un possibile accordo di libero scambio. “L’Australia, con oltre un milione di abitanti di origine italiana, rappresenta – ha detto Scalfarotto-  uno tra i Paesi dell’area Asia-Pacifico con il quale condividiamo una ampia base di valori comuni. Nel 2018 ha inoltre rappresentato il quarto mercato di sbocco per i prodotti italiani nell’area dell’Asia-Pacifico dopo Cina, Giappone e Corea del Sud con oltre 4 miliardi di euro di esportazioni” Cooperazione bilaterale e relazioni tra UE e Nuova Zelanda sono state anche al centro dell’incontro con il sottosegretario agli Esteri neozelandese Fletcher Tabuteau. In particolare è emersa la comunanza di vedute su temi quali la lotta al cambiamento climatico nonché l’attuazione dell’Agenda di sviluppo 2030. Il sottosegretario Scalfarotto si è poi soffermato sulla collaborazione in campo economico felicitandosi per la positiva crescita dell’interscambio. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform