direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il sottosegretario agli Esteri Silli ha incontrato alla Farnesina l’Associazione Prigionieri del Silenzio, che assiste i detenuti italiani nel mondo

FARNESINA

 

ROMA – Il sottosegretario agli Esteri Giorgio Silli l’11 gennaio ha incontrato alla Farnesina la dott.ssa Katia Anedda, presidente dell’Associazione Onlus Prigionieri del Silenzio, che assiste i detenuti italiani nel mondo. Lo comunica lo stesso sottosegretario con un post su Facebook .  “Secondo gli ultimi dati ufficiali disponibili, a fine 2021 erano circa duemila i nostri connazionali in detenzione all’estero, molti dei quali in attesa di giudizio, secondo l’associazione, però, il numero effettivo oggi è di gran lunga superiore”, spiega il sottosegretario agli Esteri. “Lontano dal loro Paese e dai familiari, i detenuti italiani all’estero devono spesso affrontare condizioni molto gravi”.  “Insieme a Prigionieri del Silenzio e a tutte le organizzazioni impegnate in questa causa, lavoreremo per assicurare, con la nostra rete di uffici diplomatici e consolari, assistenza adeguata a tutti coloro che ne hanno dato il consenso e sostegno ai loro familiari in Italia e all’estero”, conclude il sottosegretario Silli. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform