direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Sottosegretario agli Esteri Giorgio Silli ha incontrato a Panama la Vice Ministra Yill del Carmen Otero, il Ministro Milciades Concepción e ha partecipato alla Riunione consolare per l’America Latina

ESTERI

 

ROMA – Il Sottosegretario per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Giorgio Silli si è recato in missione a Panama, dove ha incontrato la Vice Ministra per gli Affari Multilaterali e la Cooperazione Internazionale Yill del Carmen Otero e il Ministro dell’Ambiente Milciades Concepción. “Una grande opportunità per dare ulteriore spessore al rapporto bilaterale tra Italia e Panama e per allargare gli ambiti di cooperazione, a mutuo beneficio dei nostri Paesi”, ha dichiarato il Sottosegretario Silli.

“Con Panama collaboriamo nella diplomazia giuridica, nella lotta alla corruzione e nella ricerca scientifica, tecnologica e spaziale. Oggi il Paese aspira a diventare un hub regionale in prodotti e servizi ad alta tecnologia, generando potenziali nuove opportunità per le nostre imprese e per collaborazioni istituzionali”. “La Protezione civile -per la presenza a Panama di una base di pronto intervento umanitario ONU-, e la ricerca spaziale- con la prevista apertura entro quest’anno del Centro Regionale COPERNICUS per l’osservazione satellitare a fini ambientali e securitari- sono settori dove l’esperienza italiana può fare la differenza.”

Ai due esponenti del governo panamense il Sottosegretario Silli ha esposto “in modo approfondito i punti di forza della candidatura di Roma a ospitare Expo 2030, raccogliendo interesse”.

Con la Vice Ministra Yill del Carmen Otero l’On. Silli si è inoltre soffermato sull’ “impegno dell’Italia alle Nazioni Unite, in quanto Focal Point del gruppo Uniting For Consensus, per una riforma che renda il Consiglio di Sicurezza più democratico, responsabile, rappresentativo, trasparente ed efficace, con la creazione di nuovi seggi di lunga durata assegnati a gruppi regionali”.

Nel colloquio con il Ministro dell’Ambiente Milciades Concepción è emerso inoltre il “forte interesse a collaborare nelle attività di monitoraggio ambientale, anche grazie al programma europeo Copernicus, e nella protezione degli oceani in vista dell’VIII Conferenza Our Ocean 2023”, ha aggiunto l’On. Silli.

Il Sottosegretario ha anche incontrato rappresentanti della locale comunità italiana, tra cui gli esponenti del Com.It.Es. e il personale dell’Ambasciata, in un’ottica di scambi operativi e proficui, “utili a rispondere al meglio ai bisogni dei nostri connazionali all’estero”, ha commentato al riguardo l’On. Silli, a margine del suo intervento conclusivo della Riunione di coordinamento consolare dedicata alla Rete dell’America Latina, avviata giovedì scorso. L’evento ha riunito i funzionari che guidano 30 uffici consolari dell’area latinoamericana, con l’obiettivo di scambiare esperienze, buone prassi e trovare percorsi di innovazione. E ciò in un’ottica di miglioramento dei servizi a beneficio dei connazionali all’estero.

Da Panama, il Sottosegretario si è poi spostato in Messico dove sono in programma colloqui con la Ministra della Cultura, Alejandra Frausto Guerrero, i Sottosegretari agli Esteri Carmen Moreno Toscano, Martha Delgado e Maximiliano Reyes Zúñiga, il Sottosegretario all’Economia Alejandro Encinas Najera, oltre che con i rappresentanti della locale comunità italiana e delle imprese italiane in Messico. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform