direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Rotary Club di Belluno piange la scomparsa di Nino Vicari

ADDII

Santin: «Esprimo sentimenti di riconoscenza per i valori rotariani che ha trasmesso»

BELLUNO – Il Rotary Club Belluno piange la scomparsa del socio Antonino Vicari Sottosanti. Nno era una persona limpida e uomo caro a tutti i soci del Rotary bellunese. Esempio di amicizia rotariana visse il club con assiduità di presenze e con grande spirito di servizio, tanto da esserne eletto presidente nell’anno 1998-1999. Straordinario fu il viaggio che organizzò in quell’anno, con meta la Sicilia, per accompagnare i rotariani bellunesi sulla tomba di Baldassarre Crescimanno, artefice della costituzione del club di Belluno e suo Segretario a vita. Negli anni seguenti Nino offrì la sua disponibilità per l’assistenza medica all’Handicamp estivo del Rotary di Albarella e continuò ad affiancare il club in svariate iniziative.

«Posso esprimere a nome mio personale e di tutto il club – le parole della presidente Mariachiara Santin – sentimenti di riconoscenza per i valori rotariani che ha trasmesso e fatti propri nella professione e nella vita ed esprimere il nostro cordoglio per la sua perdita». (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform