direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il prof. Giovanni Quaglia presidente della Fondazione CRT di Torino

RICONOSCIMENTI

Soddisfazione dell’Associazione Piemontesi nel mondo

 

TORINO – Dal 1° febbraio il nuovo presidente della Fondazione CRT di Torino è il professor Giovanni Quaglia. Cuneese, classe 1947, laureato in Lettere, docente di Economia e Direzione delle imprese presso l’Università degli Studi di Torino, revisore ufficiale dei conti, giornalista pubblicista, ha una consolidata esperienza al vertice di società, enti, istituzioni, associazioni culturali e organizzazioni non profit. Innumerevoli e prestigiosi gli incarichi ricoperti nella sua lunga carriera; tra quelli istituzionali spiccano: per 11 anni la carica di sindaco di Genola (prov. Cuneo, il più giovane sindaco d’Italia, allora ventiduenne), consigliere regionale del Piemonte (1983-1988) e presidente della Provincia di Cuneo (1988-2004).

Risale a quegli anni l’amicizia del prof. Quaglia con l’Associazione Piemontesi nel mondo; nell’affettuoso augurio inviatogli, il presidente Michele Colombino ha evidenziato che “la nomina suggella l’immenso e prestigioso lavoro svolto in cinquant’anni di operosa attività al servizio della comunità”, ha ricordato “la disponibilità e sincera amicizia risalente sin dalla prima “Settimana dell’Emigrazione Piemontese” svolta a Cuneo nel 1991 e coronata con la straordinaria presenza e discorso ufficiale a San Pietro Val Lemina il 30 ottobre dello scorso anno” concludendo con “il grazie riconoscente per la condivisione dei comuni valori”.

La Fondazione CRT è un ente che nei suoi primi venticinque anni di attività ha svolto oltre 37.000 interventi per il welfare, la salvaguardia del territorio, l’arte, la cultura, la ricerca, l’istruzione e l’innovazione, con un ruolo di fondamentale importanza per lo sviluppo del territorio piemontese. (Luciana Genero – Piemontesi nel mondo febbraio 2017 /Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform