direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori, Carlo Costalli sostiene la candidatura di Severino Nappi in Campania

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2020

“Far crescere il peso della società civile all’interno del centro destra”

ROMA – Il presidente del Movimento Cristiano Lavoratori, Carlo Costalli sostiene il progetto politico  ‘Campania. Il nostro Posto’ presentato a Napoli dal professor Severino Nappi, giuslavorista, ex assessore della Giunta guidata da Stefano Caldoro e vicecoordinatore regionale di Forza Italia in Campania.

“Far crescere il peso della società civile all’interno del centro destra – ha detto Costalli – è la chiave per ridare un orizzonte unitario ai moderati che, come hanno dimostrato le recenti tornate elettorali, al momento preferiscono astenersi in gran numero piuttosto che votare”.

“Quello in corso in Campania – prosegue il presidente di Mcl – è un laboratorio politico che può aprire la strada a simili esperienze in molte regioni italiane e che si cala perfettamente nel solco dei valori tracciato dal Partito Popolare Europeo. È un progetto che accoglie con umiltà e intelligenza la critica implicita degli elettori di centro che votavano centro destra. Il loro punto di vista lontano dai populismi e il loro desiderio di applicare soluzioni pratiche ai problemi drammatici dell’industria e del lavoro devono trovare risposta. A partire dal Mezzogiorno”.

“La candidatura di Severino Nappi alle elezioni regionali della Campania sarebbe un segno importante che il loro bisogno di partecipare al rilancio dei loro territori è stato accolto dai partiti della coalizione e si è trasformato in programma politico – ha concluso Costalli. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform