direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Presidente del Comites di San Marino Diego Renzi sulla modifica alla legge di cittadinanza

ITALIANI ALL’ESTERO

 

SAN MARINO – “Siamo ormai alla metà di novembre e malgrado le mie molteplici comunicazioni a tutti gli interessati del Consiglio Grande e Generale, non ho ancora ricevuto alcuna risposta su come stia procedendo la modifica alla legge di cittadinanza. Ricordo a tutti che in un Consiglio del 13 luglio scorso ero riuscito ad ottenere un emendamento, per togliere la rinuncia alla legge di Cittadinanza, poi bocciato con la motivazione che servisse una riformulazione sostanziale di tutta la legge, però con l’impegno indicato in un Ordine del giorno che entro novembre la questione sarebbe stata affrontata e portata in Consiglio. Il mese è ormai inoltrato e mi aspetto quindi che sia pronta una proposta in merito”.  Lo scrive in una nota il Presidente del Comites di San Marino Diego Renzi che prosegue “Auspico che la Segreteria agli Interni possa consultare il Presidente del Comites in fase di redazione. Ci auguriamo che finalmente la legge sarà resa non più discriminante per tipologie di cittadinanza, aprendo ad una concessione che non richieda più una rinuncia, ma al massimo ad una verifica di conoscenza della storia e degli usi e costumi della Repubblica di San Marino. Questo si che potrebbe sancire una reale appartenenza”. Per Renzi dunque i tempi sono maturi per il raggiungimento di questo obbiettivo che appare indifferibile. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform