direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il ministro Emma Bonino interviene alla trasmissione Unomattina sulla situazione ed i rischi degli italiani in vacanza nel mondo

VIAGGI ALL’ESTERO
Il ministro Emma Bonino interviene alla trasmissione Unomattina sulla situazione ed i rischi degli italiani in vacanza nel mondo
Il capo della diplomazia italiana ha invitato i connazionali ad iscriversi al sito “Dovesiamonelmondo”. Si è inoltre soffermata sui rapimenti di padre Dall’Oglio e del giornalista Quirico e sul caso dei due marò trattenuti in India
ROMA – Il ministro degli Esteri Emma Bonino, intervenendo alla trasmissione televisiva Unomattina sulla situazione ed i rischi degli italiani in vacanza all’estero, si è soffermata sul rapimento in Siria, avvenuto a fine luglio, di padre Paolo Dall’Oglio. “Pare – ha affermato la Bonino – che sia stato sequestrato da un gruppo islamico, una versione locale di Al Qaida con un nome diverso. Capirete le difficoltà, – ha proseguito il ministro – non ci diamo però per vinti. Sono fiduciosa”.
La Bonino ha inoltre ricordato come l’Italia stia lavorando per portare a casa, oltre al padre gesuita, anche il giornalista della Stampa scomparso in Siria in aprile Domenico Quirico. “Sono speranzosa – ha detto la Bonino – anche se è molto difficile, perché i gruppi che combattono sono molto diversi”. E non “solo per la telefonata – ha precisato il ministro – ma anche grazie a altri contatti, con diversi canali, che si interrompono e riprendono.. Vorrei dire a Quirico e a sua moglie che non ci diamo per persi
urante la trasmissione televisiva la Bonino ha inoltre rivolto a tutti i turisti italiani un invito alla prudenza. “Chi va nel Mar Rosso, ad esempio, – ha precisato il ministro – eviti le escursioni. Si tratta di prudenza, non di panico”. “Moduliamo le informazioni, capitale per capitale”, ha aggiunto la Bonino ricordando che “’tutta la costa sud del mediterraneo sta vivendo un momento epocale con scontri regionali che implicano tanto paesi: un appello alla prudenza mi sembra il minimo”. Il ministro ha inoltre invitato a registrasi su “Dovesiamonelmondo”, il sito della Farnesina per gli italiani in viaggio all’estero. “’Vi aiutate a farvi aiutare, – ha puntualizzato la Bonino – non vogliamo controllare la vita di nessuno”. Il ministro ha inoltre ricordato come il nostro paese , mentre alla Farnesina è in corso il vertice Esteri e Difesa Italia-Russia, abbia con la Russia “interdipendenze economiche, molto forti, che non sono solo quelle energetiche. Solo nel settore del turismo ad esempio – ha proseguito la Bonino – ci aspettiamo da questo paese 1,5 milioni di presenze in più”.
Per quanto riguarda infine il caso dei due marò la Bonino ha precisato come “L’obiettivo del governo, mio e del ministro Mauro, sia quello di riportarli a casa. Con cocciutaggine radicale e sano realismo, ce la possiamo fare”. (Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform