direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il ministro Alfano condanna fermamente il nuovo lancio di un missile balistico dallo Yemen verso il territorio saudita

MEDITERRANEO E MEDIO ORIENTE

ROMA – Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Angelino Alfano condanna fermamente il nuovo lancio di un missile balistico dallo Yemen verso il territorio saudita, in direzione di Riad.  “L’azione dei ribelli houthi costituisce una minaccia alla pace e alla stabilità regionali” – ha affermato il capo della diplomazia italiana –  “e allontana le prospettive di una soluzione negoziata e inclusiva alla crisi che da più di tre anni attanaglia lo Yemen.”

“E’ tempo che la  spirale delle violenze alimentata da simili gesti di inutile sfida si fermi” – ha proseguito Alfano –  “e che le parti in questa crisi decidano di tornare al tavolo del negoziato per trovare, attraverso il dialogo, quella soluzione pacifica che rappresenta l’unica possibilità per porre termine al conflitto e alle sofferenze della popolazione civile.”

“L’Italia ribadisce il suo sostegno agli sforzi delle Nazioni Unite per una mediazione della crisi e l’avanzamento della causa della pace in Yemen e nella regione” ha infine concluso il titolare della Farnesina. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform