direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Il gusto della memoria”, al via il bando per film, documentari e spot realizzati con immagini d’archivio amatoriali

FESTIVAL   

Terza edizione in settembre  a Roma e Bracciano 

 

ROMA – Aperte le iscrizioni alla terza edizione del festival “Il gusto della memoria”, rassegna di film ispirati alle immagini d’archivio che si terrà – a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti – a Roma, presso la Sala Cinema Trevi (vicolo del Puttarello, 25) e su un battello sul Lago di Bracciano, il 27 e il 28 settembre 2014. Per il secondo anno è aperto il contest, con scadenza il 15 agosto 2014 per registi appassionati di immagini d’archivio.

Il tema di quest’anno è : “Ero…quello che non sono più”. Novità di questa edizione, il contest Junior, dedicato  agli studenti under 18 delle scuole medie e superiori, dal tema “Questo sono io: biografie e autobiografie”, vere o false, ispirate dalle immagini tratte dall’archivio nosarchives.com. Tutte le informazioni per partecipare al bando al link www.comeeravamocontest2014.webnode.it 

 Il contest è articolato in tre sezioni: Fiction, con cortometraggi della durata massima di 12 minuti; Documentari, per opere di reportage o di docufiction della durata massima di 30 minuti e infine la sezione Advertising dedicata a spot pubblicitari per prodotti attuali o vintage, della durata massima di 45 secondi.

Tutti i lavori devono essere presentati entro il 15 agosto 2014 e devono contenere almeno il 60% di immagini di cinema amatoriale tratte nell’archivio nosarchieves.com che custodisce in full HD film realizzati tra il 1922 ed il 1984 girati in formato ridotto (8mm, 9,5mm, 16mm, 17,5mm e Super8). Oltre al materiale scaricabile dall’archivio, si potranno usare immagini vecchie e nuove girate con qualsiasi supporto tecnologico.

Il festival, fondato e diretto da Cecilia Pagliarani (filmaker, montatore e insegnante di linguaggio cinematografico), è organizzato dall’Associazione per la salvaguardia della memoria filmica amatoriale “Come Eravamo”, in collaborazione con l’Archivio di cinema amatoriale NosArchives e il portale Cinemaitaliano.info. La giuria dell’edizione 2014 è composta da: Emiliano Morreale, conservatore della Cineteca Nazionale;  regista Alina Marazzi;  Ciro Giorgini, regista e scrittore ; Stefano Amadio, giornalista, sceneggiatore e direttore di Cinemaitaliano.info;  regista Fiorella Infascelli; regista documentarista Marco Santarelli; Luigi Vernieri, direttore di IED Visual Communication; giornalista cinematografica  Valentina Neri.

Un evento ispirato dall’opera di salvaguardia della memoria dell’archivio Nosarchives, che possiede, restaura e digitalizza secondo i più innovati dispositivi dagherrotipi, negativi su vetro,  diapositive, Polaroid, filmini familiari e di viaggi . Il portale nosarchives.com, ospita più di 10mila filmati e un vasto repertorio di immagini che hanno fatto la storia del Ventesimo secolo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform