direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa in udienza da Papa Francesco

SPORT E INCLUSIONE

La delegazione ha ringraziato il pontefice per l’adesione alla campagna Fly the Flag promossa dalla Fondazione Invictus

 

ROMA – Gli atleti militari del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa hanno incontrato ieri, in udienza generale, Papa Francesco. La delegazione era composta da atleti che hanno partecipato agli Invictus Games a Sydney lo scorso ottobre.

Una visita di ringraziamento per aver aderito alla campagna di comunicazione Fly the Flag voluta dalla Fondazione Invictus e che prevedeva fotografie a personaggi, istituzioni, monumenti più rappresentativi delle Nazioni partecipanti. La foto scattata con il Pontefice quest’estate ha vinto il premio internazionale in concorso per la campagna di promozione dei giochi paralimpici.

“Abbiamo voluto donare al Sommo Pontefice questo riconoscimento – ha detto il tenente colonnello Gianfranco Paglia, capitano del Gspd – quale segno di ringraziamento per la sua attenzione nei nostri confronti e per il suo legame alle tematiche connesse alla disabilità, al mondo paralimpico”.

La sua costante presenza e sensibilità ha motivato moltissimo gli atleti del Gruppo – si legge nella nota diffusa dal Ministero della Difesa in proposito, che segnala le 18 medaglie vinte alla manifestazione degli Invictus Games, (giochi paralimpici dedicati ai militari rimasti feriti mentre erano in servizio, ideati dal Principe Harry. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform