direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Governo di Ottawa assegna la “Canada Excellence Research Chair” al biochimico Vincenzo Di Marzo

ITALIANI ALL’ESTERO

 

OTTAWA  – Il Governo canadese ha annunciato l’assegnazione di una “Canada Excellence Research Chair” presso l’Università Laval di Québec a Vincenzo Di Marzo, direttore dell’Istituto di Chimica Biomolecolare del CNR a Napoli. Lo stanziamento deliberato dal governo di Ottawa (pari a 10 milioni di dollari) finanzierà l’attività di ricerca del Prof. Di Marzo dedicata allo studio della relazione tra il sistema endocannabinoide del cervello (responsabile dei segnali neurochimici come l’appetito, l’umore e la memoria) e la salute metabolica.

Il prof. Di Marzo, biochimico e farmacologo di fama mondiale, è da tempo impegnato nella lotta contro l’obesità e le malattie croniche associate. “Vincenzo Di Marzo è un leader mondiale nella chimica biomolecolare” ha affermato il Ministro della Scienza canadese Kirsty Duncan. “Il governo canadese è orgoglioso di sostenere la sua attività di ricerca, che un giorno potrà alleviare le sofferenze di persone colpite da disturbi metabolici, come l’obesità e il diabete di tipo 2, in Canada e in tutto il mondo”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform