direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

“Il Gattopardo”, conferenza all’Istituto Italiano di Cultura di Haifa

VIAGGI NELLA LETTERATURA

Il 29 aprile 

 

HAIFA (Israele) – “Il Gattopardo” di Giuseppe Tomasi di Lampedusa sarà al centro della conferenza a cura di Shirley Finzi Loew che si terrà all’Istituto Italiano di Cultura di Haifa (Rehov Meir Rutberg 12) il prossimo 29 aprile alle ore 18.30. La conferenza  è la sesta di otto del ciclo “Viaggio nella letteratura italiana contemporanea|Club del libro”. La conferenza, segnalata dai Comites di Israele, si terrà in ebraico. I partecipanti sono invitati dall’IIC a leggere il romanzo in ebraico o in lingua originale prima dell’incontro del 29 aprile.

Sicilia, all’epoca del tramonto borbonico: è di scena una famiglia della più alta aristocrazia isolana, colta nel momento rivelatore del trapasso di regime, mentre già incalzano i tempi nuovi (dall’anno dell’impresa dei Mille di Garibaldi la storia si prolunga fino ai primordi del Novecento). Accentrato quasi interamente intorno a un solo personaggio, il principe Fabrizio Salina, il romanzo, lirico e critico insieme, ben poco concede all’intreccio e al romanzesco tanto cari alla narrativa del’Ottocento. L’immagine della Sicilia che invece ci offre è un’immagine viva, animata da uno spirito alacre e modernissimo, ampiamente consapevole della problematica storica e politica contemporanea.

Shirley Finzi Loew è laureata in ingegneria informatica (Technion). Dopo aver fatto carriera nel settore informatico, si è convertita alla letteratura. Laureatasi in letteratura comparata (Università di Haifa) con una tesi sui romanzi di Elsa Morante, attualmente lavora come traduttrice letteraria dall’italiano all’ebraico. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform