direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il deputato Nicola Carè (Pd, ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide) ha partecipato al gala di beneficenza che si è svolto a Sydney in onore del Coasit

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

 

SYDNEY – Il deputato eletto nella ripartizione Africa, Asia, Oceania e Antartide Nicola Carè (Pd) ha partecipato al gala di beneficenza che si è svolto presso l’Hyatt Regency di Sydney in onore del Coasit, “la principale organizzazione comunitaria italiana in Australia – sottolinea Carè – che si occupa di assistenza sociale nel New Social Welfare e fornisce assistenza agli italiani invecchiati, classi bilingue agli studenti e sostegno sociale alla comunità”.

“Il Ballo Nazionale Italiano segna i festeggiamenti della Festa della Repubblica, Giornata Nazionale Italiana, e celebra il nostro servizio alla comunità italo-australiana. Sono fiero di avervi preso parte insieme a molti amici e al primo ministro Anthony Albanese. Gli italiani in Australia – prosegue il deputato – continueranno a battersi per far sì  che esso continui ad essere un paese che non pone restrizioni alle persone, un paese accogliente”.

“È  stata regalata al Primo Ministro una bandiera italiana. Mi sono commosso. Vorrei ringraziare l’amministratore delegato del Caosit Thomas Camporeale, il presidente Lorenzo Fazzini, il Consiglio di amministrazione, i volontari per il lavoro svolto nella comunità italiana. La nostra unità è una grande forza. I colori della nostra bandiera – sottolinea Carè – sono un faro per il nostro senso di appartenenza. Gli italiani all’estero lavorano per rendere l’Italia fiera di loro. E io mi batterò affinché vengano riconosciuti sempre anche a noi residenti all’estero, gli stessi diritti degli italiani residenti in Italia. Io vivo in Australia, ma sono un italiano. E questa sera ero tra la mia gente. Viva l’Italia! Buona festa della Repubblica a tutti noi”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform