direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il deputato Massimo Ungaro (Iv, ripartizione Europa) sul sostegno dell’Europa all’Italia

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

“L’Europa c’è e soprattutto farà ancora di più”

ROMA – “L’Italia non è mai stata abbandonata dall’Ue”: così il deputato di Italia Viva eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro a proposito della parole della presidente della Bce, Christine Lagarde, al termine della conferenza stampa di alcuni giorni fa e giudicate “un errore di comunicazione stigmatizzato anche dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella”.

Ungaro ricorda però come Lagarde si sia scusata ufficialmente e “di più – aggiunge, – il capo economista della Bce Philip Lane aveva già confermato che la Banca centrale Europea può intervenire anche sui differenziali dei titoli di stato, gli spread, per facilitare i canali di trasmissione della politica monetaria, anche in deroga alla ‘capital key’ ovvero anche in misura non proporzionata alla quota di sottoscrizione del capitale Bce dei singoli Stati”. “Il Consiglio Europeo ha poi autorizzato l’Italia a uno sforamento fino a 3,3% di Pil, mentre la Commissione Europea ha sospeso il Patto di Stabilità per le spese connesse all’emergenza del Coronavirus – ricorda l’esponente di Italia Viva.

“C’è poi la solidarietà di tutti i paesi europei e l’ammonimento m della Commissione per quei paesi che hanno chiuso o ridotto i passaggi alle frontiere, come Austria e Slovenia e che ora li stanno riaprendo. Domenica scorsa – ricorda infine Ungaro – la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen ha autorizzato la rimozione del blocco all’export di presidi medicali (kit di analisi, ventilatori polmonari…) all’interno dell’Unione. Insomma, in tempi così difficili occorre guardare alla sostanza delle cose: l’Europa c’è e soprattutto farà ancora di più”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform