direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il deputato Massimo Ungaro (Italia Viva, ripartizione Europa) sollecita il Governo ad assicurare che chi si vaccina in Italia possa avere il Green Pass

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

ROMA – “Negli scorsi mesi abbiamo combattuto una battaglia difficilissima per far sì che tutti i cittadini Aire momentaneamente in Italia potessero ricevere il vaccino, una battaglia di giustizia e per la tutela della salute di tutti”. Così sulla sua pagina Facebook il deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva), che segnala di seguito le difficoltà legate al rilascio a questi ultimi del Green Pass. “In questi giorni – scrive – ho iniziato a ricevere molte mail da parte di cittadini Aire vaccinati in Italia. Ad oggi, non essendo in possesso della tessera sanitaria, non possono ricevere il Green Pass con tutti i limiti che questo comporta ora ma soprattutto in futuro”. Ungaro chiede quindi “al Governo di attivarsi per giungere a una soluzione immediata, rimediando a questa mancanza così da garantire a tutti coloro che si sono vaccinati in Italia, Aire o non Aire, di accedere al Green Pass”. “Per i cittadini Aire il Green Pass è ancora più vitale data l’importanza per loro dei benefici in termini di mobilità internazionale – sottolinea il deputato. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform