direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il  deputato Massimo Ungaro (Italia Viva, ripartizione Europa): I Comites sono uno strumento importante che deve essere aggiornato e adeguato alle nuove sfide dell’emigrazione italiana

PARLAMENTARI ELETTI ALL’ESTERO

ROMA – “Sono oltre 5 milioni i cittadini italiani residenti all’estero, una parte importante della nostra popolazione che ha il diritto di essere rappresentata e tutelata nel miglior modo possibile. Per questo ho presentato una proposta di legge per riformare i Comites che riprende la proposta formulata dal Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE)”. Così sulla sua pagina Facebook il deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva).

“I Comitati degli italiani residenti all’estero  – dice Ungaro – sono uno strumento importante che deve essere aggiornato e adeguato alle nuove sfide dell’emigrazione italiana. La riforma che ho presentato si articola su alcuni punti chiave con l’obiettivo di facilitare la partecipazione alla vita dei Comites e al voto, eliminando l’inversione dell’opzione, favorire l’utilizzo di nuove tecnologie e premiare le realtà più attive e connesse con la propria comunità che riescono a dar vita alle progettualità più brillanti. in Commissione esteri è stato avviato l’esame in sede referente, mi auguro che tutto il Parlamento possa ascoltare le richieste degli italiani all’estero e approvare in tempi rapidi una proposta che tutela tutte le nostre comunità”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform