direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il campione olimpico Marcel Jacobs testimonial della campagna di promozione del Made in Italy “be-IT”

FARNESINA

 

Sottosegretario Di Stefano: “Grazie a Marcel Jacobs, testimonial di eccellenza della nostra identità nazionale, veicoliamo il messaggio di un’Italia al passo con i tempi, dove capacità, talento e successi rappresentano la “pista” in cui competere per conquistare il podio nei mercati internazionali

 

ROMA – – “Il primo agosto dello scorso anno mi emozionavo davanti alle immagini delle Olimpiadi di Tokyo, immagini che sarebbero rimaste per sempre nei cuori degli sportivi di tutta Italia. I due ori olimpici di Jacobs e Tamberi rendevano onore al nostro Paese e ci rendevano tutti orgogliosi di essere italiani.  È con lo stesso onore ed orgoglio che oggi stringo la mano a Marcel Jacobs, campione olimpico dei 100 metri e della staffetta 4×100, e lo ringrazio per aver accettato di partecipare come testimonial alla nostra campagna di nation branding e promozione del Made in Italy “be-IT”. Un’operazione senza precedenti per il settore pubblico, attraverso la quale raccontiamo il nostro Paese, aggiungendo alle parole che evocano l’Italia, come tradizione, cultura e patrimonio artistico, la narrazione delle nostre eccellenze produttive che ci rendono unici in tutto il mondo”. Così il Sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano sulla sua pagina Facebook.

“E al mondo – prosegue – vogliamo offrire un’immagine nuova dell’Italia, fatta di originalità, creatività ed innovazione, oltre che di qualità, a beneficio di una maggiore promozione di tutte le nostre filiere produttive, a sostegno dell’export e dell’internazionalizzazione delle imprese italiane. Grazie a Marcel Jacobs, testimonial di eccellenza della nostra identità nazionale, veicoliamo il messaggio di un’Italia al passo con i tempi, dove capacità, talento e successi rappresentano la “pista” in cui competere per conquistare il podio nei mercati internazionali.

I risultati finora raggiunti, in primo luogo il costante incremento del nostro export (+22,6% nel primo bimestre 2022), e le numerose azioni messe in atto, a cominciare dal “Patto con l’Export”, sono – sottolinea Di Stefano – una conferma del nostro costante e concreto impegno, sul quale il nostro sistema produttivo potrà sempre contare.

Condividiamo con l’uomo più veloce del mondo il coraggio e la determinazione che da sempre caratterizza la nostra azione in favore di una maggiore promozione delle nostre imprese nei mercati esteri”, conclude il Sottosegretario agli Esteri. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform