direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 6 aprile la proiezione in streaming di “Luci del varietà” di Federico Fellini

APPUNTAMENTI

Un’iniziativa organizzata dall’IIC di Tel Aviv per celebrare il centenario della nascita del regista

TEL AVIV – È in programma lunedì 6 aprile, a partire dalle ore 12 e per tutta la giornata, la proiezione esclusiva in streaming del primo film di Federico Fellini, “Luci del varietà” (1950), iniziativa proposta e organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv per celebrare il centenario della nascita di Federico Fellini. L’evento, cui collabora anche l’associazione culturale Adamas Italia – Israele, è realizzato in collaborazione con le Cineteche di Tel Aviv, Gerusalemme, Haifa, Herzliya, Sderot, Holon, Rosh Pina e Maalot e avverrà attraverso un link e una password che verranno comunicati.  Ad affiancare Fellini alla regia è Alberto Lattuada; gli interpreti sono Peppino De Filippo, Carlo Romano, Giulietta Masina, Carla Del Poggio, Dante Maggio. La proiezione sarà in italiano con sottotitoli in ebraico e inglese.

Il film dipinge, con tonalità tra il comico e il patetico, l’assurdo universo del teatro leggero italiano popolato da comici e attricette, avvalendosi delle magistrali interpretazioni di De Filippo, della Masina e di Carla Del Poggio.

A presentare l’iniziativa è il direttore dell’IIC Fabio Ruggirello, che spiega come “la situazione attuale non ci permette di realizzare le attività già programmate per il mese di aprile” e ha determinato la chiusura dell’IIC  fino alla fine dell’emergenza. “Tuttavia, credendo fortemente che la cultura abbia un ruolo fondamentale nella qualità della nostra vita e possa essere di particolare beneficio in tempi così difficili, l’IIC di Tel Aviv perseguirà nel suo impegno di promuovere la cultura italiana in Israele, cercando di portarla direttamente nelle vostre case. Utilizzeremo – spiega Ruggirello – i mezzi a nostra disposizione per condividere con voi alcune delle numerose iniziative promosse dalle istituzioni italiane, augurandoci di alleviare almeno in parte l’isolamento permettendovi di godere della migliore cultura italiana nei campi dell’arte, della musica, della letteratura, del teatro, etc.”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform