direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 27 ottobre a Bruxelles, concerto del pianista Stéphane Ginsburgh

MUSICA

All’Istituto Italiano di Cultura

 

BRUXELLES – Mercoledì 27 ottobre alle ore 19, concerto del pianista Stéphane Ginsburgh all’Istituto Italiano di Cultura – 38 Rue de Livourne, Bruxelles -.

Questo il programma: Fabian Fiorini, Études (creazione commissionata da Ars Musica); Salvatore Sciarrino, Perduto in una città d’acque; Peter Eötvös, Dances of the Brush-Footed Butterfly; György Ligeti, Six Études (livre 1).

Stéphane Ginsburgh insegna al Conservatorio Reale di Musica e all’Institut Dalcroze a Bruxelles. Membro del « Bureau des Pianistes » (con Laurence Cornez, Jean-Luc Fafchamps e Jean-Luc Plouvier) dal 1990 e vicino all’ensemble Ictus, partecipa dal 1991 al festival Ars Musica. Per il suo impegno a favore della creazione contemporanea  ha ricevuto nel 1999 il premio Pelemans dell’Unione dei compositori belgi.  Dal 2010 al 2013 è stato direttore artistico del Centro Henri Pousseur di Liegi, dedicato alle musiche elettroniche e miste. Ha inoltre collaborato con i coreografi Johanne Saunier, Anne Teresa De Keersmaeker, Claudio Bernardo e Barbara Mavro, e con gli artisti Peter Downsbrough e Kurt Ralske.

Ingresso: 5 € (3 € per i soci IIC). Prenotarsi mandando un’email a iicbruxelles@esteri.it e pagare alla cassa la sera stessa. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform