direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 10 settembre da Monaco di Baviera il nuovo tour cinematografico all’estero di “Visioni Sarde”

CULTURA

 

 

MONACO DI BAVIERA/AMMAN – Prenderà il via il 10 settembre da Monaco di Baviera, presso l’Istituto Italiano di Cultura di Monaco di Baviera, il nuovo tour cinematografico all’estero  di “Visioni Sarde”.

La rassegna è nata nel 2014 con l’obiettivo di valorizzare il cinema e i giovani sardi in Italia e all’estero e punta a diffondere le opere in più continenti attraverso gli Istituti Italiani di Cultura, i Comites, la Società Dante Alighieri e i Circoli sardi (per l’edizione 2020  l’organizzazione è affidata  all’Associazione Sardi di Torino “Antonio Gramsci”).

“Visioni Sarde” propone quest’anno, come spiega l’Istituto Italiano di Cultura, una serie di cortometraggi che affrontano, con un tocco insieme nostalgico e progressista, divertito e disincantato, i temi della storia e cultura locale, della fuga e dello smarrimento (di sé e degli altri), nonché dell’analisi introspettiva dell’animo umano. Il tutto, incastonato sullo sfondo di una Sardegna allo stesso tempo attuale e selvaggia.

L’evento all’IIC inizierà alle ore 19.30 . Saranno proiettati, in versione originale con sottotitoli in lingua inglese: “Dakota Dynamite” di Valerio Burli; “L’abbraccio” di Simone Paderi; “Lasciami andare” di Roberto Carta; “Fogu” di Alberta Raccis; “Fragmenta” di Angelica Demurtas; “Destino“ di Bonifacio Angius; “Fragmenta” di Angelica Demurtas; “Gabriel” di Enrico Pau; “Valerio” di Gianni Cesaraccio (vincitore dell’edizione 2020 del concorso nazionale per cortometraggi, mediometraggi e documentari “Visioni sarde”).  Alla serata interverrà l’attore Vanni Fois.

L’iniziativa è a cura dell’Associazione cinematografica “MonaCorti” in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, il Comites di Monaco di Baviera, la Cineteca di Bologna, la Regione Autonoma Sardegna-Assessorato al Lavoro, la Fondazione Sardegna Film Commission, l’Associazione Sardi in Torino . Per l’ingresso serve prenotazione (si veda sito dell’Istituto Italiano di Cultura).

L’11 settembre “Visioni Sarde” sarà fruibile nell’ambito dell’European Film Festival di Amman (Giordania)  che si terrà in modalità on line su euffjordan.com. La rassegna è stata infatti inserita nella serata dedicata all’Italia, con l’organizzazione dell’Ambasciata d’Italia ad Amman e del locale Comitato della Società Dante Alighieri . I corti saranno sottotitolati in lingua araba. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform