direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

I Presidenti Mattarella e Pahor celebrano la nomina di Gorizia e Nova Gorica a Capitale europea della cultura 2025

QUIRINALE

(foto fonte Presidenza della Repubblica)

ROMA – I Presidenti della Repubblica italiana, Sergio Mattarella e slovena, Borut Pahor celebrano congiuntamente, oggi 21 ottobre, la nomina a Capitale europea della cultura 2025 delle città di Gorizia e Nova Gorica.

Questo il programma della visita: arrivo del Capo dello Stato italiano in tarda mattinata a Nova Gorica, nella piazza Bevkov, dove lo accoglie il Presidente Pahor e, insieme, ricevono gli onori militari alla presenza anche dei sindaci di Gorizia, Rodolfo Ziberna e di Nova Gorica, Klemen Miklavic che li accompagnano per tutta la durata della visita. I due Presidenti incontrano, quindi, il comitato organizzatore di Go! 2025 e i rappresentanti delle rispettive minoranze; dopo il pranzo, visitano il nuovo ponte di Salcano, che unisce le due sponde dell’Isonzo. Nel pomeriggio i Presidenti  Mattarella e Pahor si spostano a Gorizia, dove, in Corso Verdi sono previsti gli onori militari italiani e, subito dopo, visitano la mostra per i 140 anni del quotidiano “Il Piccolo”, allestita al teatro Verdi dove, ad accoglierli è il direttore Omar Monestier.

La celebrazione ha luogo nella piazza della Transalpina, che si trova al centro della linea di confine fra le due città. Qui, i due Presidenti, pronunciano i loro interventi, presenti, oltre i due sindaci anche il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga e diverse altre autorità e assistono al concerto organizzato per l’occasione che vede cantare e suonare insieme musicisti e cantanti italiani e sloveni con la partecipazione anche di cori giovanili. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform