direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

High summit cop26, presentato evento del 24-25 settembre alla Fondazione Minoprio (Como). Temi centrali montagna, cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile

LOMBARDIA

MILANO – Regione Lombardia giocherà un ruolo da protagonista nella ‘High Summit Cop26‘ l’evento internazionale in programma il 24 e il 25 settembre presso la Fondazione Minoprio (Co) dedicato alla montagna, ai cambiamenti climatici e allo sviluppo sostenibile. Un momento che si pone l’obiettivo riportare le montagne al centro del dibattito scientifico e politico e che delle declinazioni decisive dedicate ai giovani. Lo hanno presentato a Palazzo Lombardia il presidente della Regione Lombardia e l’assessore all’Ambiente e Clima.

La High Summit Cop26 è organizzata da EvK2Minoprio nell’ambito del progetto ‘Mountain Genius’ e in collaborazione con altri enti e istituzioni. Vede la partecipazione di Regione Lombardia, che ha fortemente voluto l’iniziativa, e il patrocinio dei ministeri della Transizione Ecologia e degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale.

L’evento ha 9 sessioni scientifiche. Saranno approfonditi questi temi: cambiamenti climatici, risorse idriche, ecosistemi, impatti ambientali e socio-economici, tecnologie, trasporti, economia circolare, strategie europee per la gestione dei territori alpini, benessere e vita delle comunità montane.

“Presentiamo un progetto importante dedicato alle montagne e alla loro tutela – ha affermato il presidente di Regione Lombardia – anche alla luce del cambiamento climatico e della necessità di uno sviluppo sempre più sostenibile. Le montagne sono contenitori di un valore unico, come l’acqua e ambienti che meritano grande attenzione e specificità”. Difendere i territori fragili “Tutelare l’ambiente – ha aggiunto – valorizzarne le biodiversità, difendere i territori fragili, sono alcune delle priorità che la politica deve perseguire con impegno e determinazione”. (Ambrogio Amati/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform