direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Gli eventi di interesse per i connazionali a Monaco di Baviera e dintorni

APPUNTAMENTI

Segnalati da Claudio Cumani

MONACO DI BAVIERA – Di seguito i prossimi appuntamenti di interesse per i connazionali segnalati da Claudio Cumani a Monaco di Baviera e dintorni.

Per quanto riguarda mostre e rassegne viene segnalata all’Istituto Italiano di Cultura di Monaco sino al 6 novembre la mostra fotografica “Se questo è cibo” di Marcello Carozzo, dedicata in particolare al cibo come fulcro delle economie di sussistenza di paesi troppo spesso ricattati dalle logiche globali. L’iniziativa è presentata nell’ambito di Expo Milano 2015 e organizzata in collaborazione con l’associazione Forum Italia e il patrocinio del Consolato generale. L’ingresso è libero.

Questa sera alle ore 21 presso il Jazzclub Unterfahrt di Monaco (Einsteinstr. 42) è in programma il concerto “Alessandro De Santis Big Band”, mentre il 20 ottobre prosegue presso il Rathaus di Ingolstadt lo spazio di consulenza per i connazionali curato da Anna Benini dalle ore 14 alle 16, organizzato da Italclub Ingolstadt e.V. Ancora martedì 20 alle ore 19 presso Gasteig, a Monaco (Celibidacheforum, Rosenheimerstr. 5), è previsto il concerto di Serena Chillemi “Play me, I’m yours” a ingresso libero, organizzato da Steinway-Haus München.

Il 21 ottobre alle ore 19 l’IIC ospita la proiezione del film documentario “Luigi Einaudi. Diario dell’esilio svizzero” per la regia di Villi Hermann, in italiano con sottotitoli in tedesco. Previsto il saluto del console generale della Svizzera Fabian Matthias Osterwalder. L’iniziativa, a ingresso libero, è organizzata in collaborazione con l’associazione Forum Italia.

Prosegue il 21 ottobre alle ore 19.30 presso il Kino Breitwand Starnberg anche la rassegna “Il Cinema Italiano introdotto e commentato da Ambra Sorrentino” con la proiezione di “Le fate ignoranti” (2001) di Ferzan Özpetek, mente dal 22 al 28 ottobre è prevista presso il Theatiner Filmkunst di Monaco la rassegna cinematografica “”Cinema! Italia!” che prevede la proiezione di “I nostri ragazzi” (2014) di Ivano De Matteo, “Smetto quando voglio” (2014) di Sydney Sibilia, “Buoni a nulla” (2014) di Gianni Di Gregorio, “Torneranno i prati” (2014) di Eramnno Olmi, “La terra dei santi” (2015) di Fernando Muraca, “Che strano chiamarsi Federico” (2013) di Ettore Scola. Per il programma delle proiezioni: www.theatiner-film.de; organizzano Made in Italy di Roma e Kairos Filmverleih Göttingen.

Il 22 ottobre viene segnalato all’Istituto di Filologia della Ludwig-Maximilians-Universität di Monaco alle ore 18.15 un incontro su “Musica e poesia a stampa del Rinascimento”, in lingua italiana con gli interventi di Paola Zuccarini “La stampa, la musica e la lingua italiana a Venezia nel Rinascimento. Il sistema dei privilegi” e Florian Mehltretter “Frottola e madrigale, scelte poetiche dei musicisti e canonizzazione”, a ingresso libero, organizzato in collaborazione con l’IIC e l’associazione Forum Italia.

Venerdì 23 ottobre la Otto-Friedrich-Universität Bamberg alle ore 15 ospiterà l’evento “…e naufragar m’è dolce in questo mare” in lingua italiana e tedesca con conferenze (Johannes Klehr: “L’italiano all’opera”; Chiara Manghi: “I cantautori italiani tra letteratura e cinema”), letture (“La musicalità dell’italiano” a cura degli studenti dell’Università Otto Friedrich di Bamberg) e musica (Annemarie Herrmann – violoncello; Big Band del Liceo Kaiser-Heinrich di Bamberg), a ingresso libero.

Segnalato inoltre il 23 ottobre alle ore 16.30 presso la Bürgerhaus Alte Post di Ingolstadt il gruppo di gioco per bambini fino ai 3 anni organizzato da Spazio Italia, mentre prosegue il corso di tedesco per italiani, livello A1, con insegnante italiana, in programma presso la VHS di Ingolstadt dalle ore 19 alle 20.30 (l’ultima lezione di ottobre è prevista il 30).

Ancora il 23 alle ore 20 la EineWeltHaus di Monaco ospita la manifestazione PalcoInsieme-ZusammenaufderBühne per dilettanti e professionisti (per informazioni: adriano.coppola@rinascita.de) organizzata dall’associazione Rinascita, a ingresso libero.

Sabato 24 ottobre proseguono alla Bürgerhaus Alte Post di Ingolstadt le due iniziative organizzate da Spazio Italia: punto informativo e consulenza per i connazionali dalle ore 10 alle 12 e il corso di base di tedesco per italiani dalle ore 10.30 alle 12, entrambe riproposte il 31 ottobre. Proseguono sempre il 24 ottobre alle ore 11 presso la Bürgerhaus Pfersee di Augsburg le conversazioni in italiano organizzate dalla locale Società Dante Alighieri sul tema “Gli Etruschi – Introduzione alla Mostra nella Staatlichen Antikensammlungen di Monaco” con Filippo Romeo e Werner Janka, cui seguirà sempre a cura della Dante mercoledì 28 ottobre alle ore 19:30 presso l’Algovenhaus la proiezione del film “Il capitale umano” (2014) di Paolo Virzì, introdotto da Giacomo Carloni.

Presso la Black Blx di Gasteig a Monaco il 24 ottobre è previsto lo spettacolo teatrale “Tutti insieme appassionatamente. Una trappola per Claudia” a cura del gruppo teatrale Prima o poi e liberamente tratto da “Un corpo estraneo” di Renzo Rosso. La regia è di Palo e Marco Pejrolo.
Per maggiori informazioni: www.primaopoi.de.

Il 27 ottobre alle ore 18 all’IIC è in programma nell’ambito della rassegna “L’opera ritrovata” la proiezione del film “Il Flaminio”, opera di Giovanni Battista Pergolesi, a ingresso libero. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con Forum Italia, Unitel Classica e Rossini Opera Festival. Al ristornate “il Sorriso” di Monaco (Gotthardstr. 8) è previsto invece alle 19.30 un incontro con Tobias Malte Müller intitolato “Fendi, Red Bull, Chupa Chups… Wie werden Marken und Designs gegen Verletzungen geschützt?”, in lingua tedesca, organizzato dal Lons Club “Mediterraneo” di Monaco di Baviera.

Infine, il 28 ottobre alle ore 10 presso il Neuphilologisches Institut der Julius-Maximilians-Universität Würzburg è in programma “Gli italiani cantano. Dall’opera al videoclip: momenti di storia italiana”, seminario sulla didattica della lingua italiana con Angela Radatti, Anna Maria Bernar, Gabriella De Rossi organizzato in collaborazione con l’IIC e l’associazione Forum Italia, a ingresso libero, mentre il 29 ottobre alle ore 19.30 presso il ristorante “Casa mia” di Monaco (Implerstr. 47) viene segnalato l’ncontro dell’Associazione Giuliani di Monaco di Baviera

Per ulteriori informazioni su appuntamenti e attività in loco è disponibile il sito: http://www.cumani.eu/calendario.html. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform