direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Gli auguri del sottosegretario Stefania Pucciarelli per i 98 anni dell’Aeronautica Militare

DIFESA

ROMA – Il sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli, ha ricordato ieri i 98 anni di storia  dell’Aeronautica Militare, segnalando come tale anniversario “cade in un momento eccezionalmente complicato per il nostro Paese, un’emergenza sanitaria che sta mettendo a dura prova la vita di tutti noi, ma che supereremo grazie anche allo straordinario contributo degli uomini e delle donne dell’Arma Azzurra”.

Per l’occasione Pucciarelli ha inviato i suoi auguri “al Generale Enzo Vecciarelli, al Generale Alberto Rosso e a tutto il personale dell’Aeronautica Militare. Ai nostri Caduti, che in Italia e all’estero hanno perso la vita, rivolgo un commosso pensiero; ai loro familiari – ha aggiunto – il nostro abbraccio simbolico”.

“Dal 1923 la nostra Aeronautica Militare è al servizio del Paese, della collettività.  Oggi l’Arma Azzurra – ha sottolineato il Sottosegretario – è una componente fondamentale dello strumento militare nazionale, in grado di esprimere capacità operative ed eccellenze tecnologiche di altissimo livello per garantire protezione e solidarietà ai cittadini e contribuire alla salvaguardia della sicurezza e della stabilità internazionale. Una Forza Armata composta da uomini e donne che operano ogni giorno, in Italia e all’estero, con competenza, professionalità ed elevato spirito di servizio, onorando il nostro tricolore”.

Pucciarelli ha anche ribadito come il personale dell’Aeronautica Militare abbia messo in campo tali valori “fin dal primo giorno di questa pandemia”, con “il rimpatrio dei connazionali dalla Cina, il trasporto aereo dei pazienti in alto bio-contenimento, il supporto sanitario dei medici militari presso gli ospedali così come il trasporto aereo di apparati e materiale sanitario su richiesta della Protezione Civile, tutte attività fondamentali che la nostra Aeronautica ha assicurato quotidianamente e intensamente senza risparmio di energie”. “Un contributo – conclude il Sottosegretario – che l’Arma Azzurra continua a dare al Paese grazie anche all’attività svolta presso l’Aeroporto militare di Pratica di Mare, centro nevralgico per la gestione dell’emergenza sanitaria, scalo diventato l’hub nazionale per lo stoccaggio delle dosi del vaccino”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform