direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Giovanni Legnini eletto nuovo vice presidente del CSM

CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA

Napolitano: continuerò a seguire con scrupolosa attenzione l’attività del Consiglio contribuendovi se necessario anche attraverso considerazioni critiche, per concorrere ad un responsabile dibattito sull’amministrazione della giustizia

 

ROMA – Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha presieduto a Palazzo Marescialli, in qualità di presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, la prima riunione plenaria del CSM per il quadriennio 2014-2018, nel corso della quale il consigliere Giovanni Legnini, già sottosegretario all’Economia nel governo Renzi, è stato eletto nuovo vice presidente.

Concluse le operazioni di scrutinio si è proceduto alla proclamazione del nuovo vice presidente. Quindi è intervenuto il capo dello Stato e successivamente ha preso la parola Giovanni Legnini.

Nel suo intervento, Napolitano si è detto persuaso che il Consiglio saprà affrontare con obbiettività e concretezza anche le questioni più complesse che gli saranno via via sottoposte, così da pervenire a soluzioni adeguate attraverso un confronto sereno, non viziato da contrapposizioni di sorta. E’ questa la via migliore per accrescere la tempestività e autorevolezza delle decisioni, per rafforzare il profilo di garante dell’autonomia e dell’indipendenza della Magistratura che spetta al Consiglio.

Per parte mia – ha inoltre affermato Napolitano –  assicuro che continuerò a seguire con scrupolosa attenzione l’attività del Consiglio contribuendovi, anche attraverso considerazioni critiche, quando ciò si renda necessario per concorrere ad un responsabile dibattito sull’amministrazione della giustizia. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform