direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Giornata del Design Italiano, numerose iniziative in Cina a cura di Ambasciata e Consolati

CULTURA

 

PECHINO – Anche quest’anno in tutta la Cina si è celebrata la Giornata del Design Italiano, la rassegna tematica annuale lanciata nel 2017 dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, in collaborazione con il Ministero della Cultura. L’Ambasciata a Pechino e i Consolati Generali a Shanghai, Hong Kong, Chongqing e Canton, in collaborazione con gli Istituti di Cultura, sono stati promotori di diverse iniziative volte a promuovere il poliedrico mondo del design italiano in Cina.

A Pechino si è tenuto l’evento di presentazione della nuova Ferrari Spider SF90 ibrida ed è stata inaugurata la mostra “Design Utopia 1880-1980: 100 Years of Design History / The Biagetti-Koenig Collection” presso il Museo d’Arte della Tsinghua University, che espone oltre 150 opere di grandi Maestri italiani del design. A Shanghai, l’evento dedicato a “Progetto e Materia” ha visto un panel dedicato al tema “Progetti innovativi su design ed economia circolare” con autorevoli rappresentanti del settore quali il noto designer Aldo Cibic, docente presso la Tongji University e Testimonial del design italiano in Cina. A Chengdu, è stata organizzata una tavola rotonda con la partecipazione dell’Arch. Aldo Cingolani, Ambasciatore del Design italiano 2021, e di altri esperti di urbanistica e design italiani. A Shenzhen si terrà, in collaborazione con il gruppo Pininfarina, un evento sul tema dell’integrazione fra design automobilistico e virtual reality. A Hong Kong si è svolto il seminario “Beauty by Design. From Chopstick to Town” diretto dall’Arch. Marco Piva, fondatore e titolare dell’omonimo studio di progettazione con sede a Milano, e a cui hanno partecipato anche esponenti delle scuole di design locali.

“Come disse il regista americano David Butler, ha commentato l’Ambasciatore Luca Ferrari, il design è buono solo se risolve un problema e se rende un oggetto più chiaro, più comprensibile, più facile da usare. I maestri italiani, da Gio Ponti ai fratelli Castiglioni, sono stati grandi precursori nel mondo del design ed esempi per le nuove generazioni. La Giornata del Design Italiano, – ha aggiunto l’Ambasciatore italiano in Cina – “è divenuta un’importante ricorrenza per celebrare, con attività organizzate dalla nostra rete diplomatico-consolare, il genio dei maestri del design e dell’architettura italiani, simbolo della cultura e dell’arte italiana nel mondo”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform