direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Germania, riconoscimento “Hans Adlhoch” a Manfred Stick, presidente circoscrizionale del KAB (Movimento dei Lavoratori Cattolici) di Kempten e dell’Oberallgäu

ASSOCIAZIONI

 

KEMPTEN – Il 14 luglio scorso ha avuto luogo a Kempten, nella Sala Parrocchiale di St. Anton, il Conferimento del prestigioso riconoscimento Hans Adloch al Presidente Circoscrizionale Manfred Stick del KAB di Kempten e dell’Oberallgäu; nonché – da molti anni – Membro del Consiglio Aziendale delle Poste Tedesche. Il lieto incontro, è iniziato alle 16:00 ed è terminato poco prima delle 18:00.

Vi hanno partecipato – oltre alla bella famiglia al completo di Stick – numerosi Membri dal Movimento dei Lavoratori Cattolici (KAB), della Pastorale del KAB e della Gioventù Cristiana dei Lavoratori (CAJ). Inoltre: diversi ospiti e amici, tra cui il rappresentante delle Associazioni Cristiane dei Lavoratori Italiani (ACLI), nonché Corrispondente Consolare per la Circoscrizione di Kempten, Dr. Fernando A. Grasso e Signora Enza.

Un vivo ringraziamento va in particolare a Erika e Franz Rieger del Gruppo del KAB di St. Anton, che, coadiuvati da altri amici, tra cui il Segretario Circoscrizionale Wolfgang Seidler, la Segretaria Monika Schwarz, l’Assistente Pastorale Dorothee Schindler e altri, hanno preparato e offerto agli ospiti degli sfiziosi stuzzichini, molto graditi da tutti. Franz Rieger si è prodigato in particolare, facendo in modo che nessun degli ospiti rimanesse a bocca asciutta. Da non dimenticare i piacevoli intermezzi musicali offerti da Ewald Lorenz-Haggenmüller, già Assistente Pastorale e da un collega. (Fernando A. Grasso)

Si riporta una breve sintesi dell’articolo dell’Assistente Pastorale Dorothee Schindler:

Anche quest’anno la Fondazione Hans e Anna Adlhoch ha conferito il Premio Adlhoch per la Solidarietà  a Manfred Stick, membro da molti anni del consiglio aziendale delle Poste Tedesche.  Stick è stato così onorato per il suo instancabile impegno al di fuori della propria azienda, perché per lui la solidarietà non si esaurisce alla fine di una giornata lavorativa. Il premio è gli stato  consegnato giovedì, 14 luglio 2022, durante una cerimonia a Kempten.

Il Premio Adlhoch viene assegnato agli “eroi” della vita lavorativa quotidiana: persone che altrimenti non vengono notate in pubblico. Manfred Stick è membro del consiglio di fabbrica da decenni. In questa sua funzione ha sempre sostenuto validamente i suoi colleghi nelle loro esigenze quotidiane. Per molti anni ha agito come membro del consiglio di fabbrica a tempo pieno con competenza e lungimiranza, sostenuto da una  solida fede cristiana. Per Stick il volontariato non è solo una cosa ovvia in azienda,  il suo impegno va ben oltre: sia nel sindacato Ver.di, che nelle sue funzioni  di Presidente Circoscrizionale  del KAB, e così pure nei suoi numerosi impegni in seno alla comunità.

Stick dimostra con la sua disponibilità quotidiana di essere un vero eroe di tutti i giorni. Non ha mai perso la sua modestia: “Niente di tutto questo funzionerebbe se mia moglie non lo sostenesse”, ha detto Manfred Stick, che ha anche ringraziato sua moglie e la famiglia per il sostegno che gli hanno dato. Il suo motto “Dipende da te…”, che decora il suo ufficio, gli ricorda tutti i giorni che ogni individuo è importante e che questo impegno per gli altri può iniziare in piccolo, insieme alla giusta quantità di fiducia in Dio.  E poiché il suo impegno è apprezzato da tutti, Manfred Stick è stato insignito del Premio Adlhoch congiuntamente dal Movimento dei Lavoratori Cattolici (KAB), dalla Pastorale del KAB e dalla Gioventù Cristiana dei Lavoratori (CAJ). (Dorothee Schindler), a cura di Fernando A. Grasso.

Ringrazio particolarmente l’amico Wofgang Seidler e la Signora Dorothee Schindler per il materiale messomi a disposizione e gli Amici Margarethe e Manfred Stick per l’invito, ai quali vanno le mie congratulazioni e auguri. (Fernando A. Grasso*/Inform)

*ACLI Baviera

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform