direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Germania,  Comites di Berlino: visita guidata gratuita al Campo di concentramento di Sachsenhausen in occasione dell’apposizione di una targa dedicata alle vittime italiane (1° maggio)

MEMORIA

 

BERLINO – Il Comites della circoscrizione consolare di Berlino organizza, domenica 1 maggio alle ore 10:30, una visita guidata gratuita al campo di concentramento di Oranienburg- Sachsenhausen, a pochi chilometri da Berlino, in occasione della commemorazione della liberazione del campo e della cerimonia di inaugurazione per l’apposizione della targa commemorativa per le vittime italiane.

Situato a pochi chilometri a nord di Berlino, quello di Sachsenhausen è stato uno dei più grandi campi di concentramento della Germania nazista, attivo dal 1936 fino alla caduta del regime nel 1945.

La visita guidata organizzata dal Comites Berlino, Brandeburgo, Sassonia, Sassonia alta e Turingia, con incontro alle ore 10:00 nel piazzale d’ingresso di Sachsenhausen (da raggiungere con mezzi propri) e inizio alle ore 10:30, sarà a cura di Iacopo Buonaguidi e Claudio Cassetti, guide ufficiali di Sachsenhausen e coautori della ricerca, insieme a Francesco Bertolucci, che ha portato alla targa alla memoria e al libro “Gli italiani a Sachsenhausen” dal quale verranno letti alcuni brani www.deportatiberlino.it Alla visita parteciperà anche Sabatino Mustacchi, figlio di un deportato a Sachsenhausen, che porterà la sua testimonianza.

Al termine della visita guidata, e prima dell’inizio delle commemorazioni ufficiali con l’inaugurazione della targa ai caduti italiani, il Comites Berlino offrirà ai partecipanti una pausa pranzo con ristoro.

Alle ore 14:00 inizierà la cerimonia commemorativa organizzata dal campo con un saluto del direttore dei luoghi della Memoria del Brandeburgo e di un rappresentante del comitato internazionale di Sachsenhausen, e un accompagnamento musicale della Moka Efti Orchestra. Seguirà la cerimonia ufficiale di apposizione della targa dedicata alle vittime italiane del campo organizzata dall’Ambasciata d’Italia a Berlino in collaborazione con ANED.

La delegazione italiana potrà poi partecipare al proseguimento della giornata commemorativa organizzata dal campo stesso, alla quale presenzieranno, oltre a varie autorità locali, anche il Presidente del Land Brandeburgo Dietmar Woidtke, l’Amb. Michaela Küchler, referente particolare per la memoria presso l’AA, Jean Claude Juncker, Presidente emerito del Lussemburgo e della Commissione Europea.

Programma

Domenica 1 maggio 2022: Campo di concentramento di Sachsenhausen , Strasse der Nationen 22, 16515 Oranienburg. Ore 10:00 Ritrovo presso il piazzale d’ingresso di Sachsenhausen (da raggiungere con mezzi propri). Ore 10:30 Visita guidata gratuita a cura di Iacopo Buonaguidi e Claudio Cassetti, con la partecipazione di Sabatino Mustacchi.

Ore 12:30 Pranzo. Ore 14:00    Cerimonia commemorativa con momento musicale. Ore 15:00 Cerimonia commemorativa con apposizione della targa in memoria alle vittime italiane del campo. La partecipazione alle attività della giornata, compresa la visita guidata e il pranzo, sono a titolo gratuito. Il campo è da raggiungere con mezzi propri, situato a circa un’ora con i mezzi pubblici o quarantacinque minuti di auto. Per motivi organizzativi è richiesta l’iscrizione obbligatoria entro mercoledì 27 aprile attraverso questo link: https://www.eventbrite.com/e/biglietti-visita-guidata-gratuita-al-campo-di-concentramento-di-sachsenhausen-323890494187 (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform