direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Germania, Comites Berlino e Anpi : “Domeniche della Memoria” il 19 e il 30 giugno

ITALIANI ALL’ESTERO

 

BERLINO – Proseguono a Berlino con  altri due appuntamenti le “Domeniche della Memoria”, “passeggiate”  in luoghi simbolo organizzate dal Comites in collaborazione con Anpi Berlino-Brandeburgo: il 19 giugno visita al Memoriale della Resistenza tedesca e il 30 giugno visita al  Museo Ebraico. Entrambe le visite inizieranno alle 10.30. Il Memoriale della Resistenza tedesca nel complesso edilizio Bendlerblock ricorda la Resistenza contro il Nazionalsocialismo. Il centro del Memoriale è costituito dal “cimitero dei caduti” nel quale sono stati giustiziati i combattenti della Resistenza del 20 luglio 1944. La mostra permanente illustra l’attività dei molti tedeschi che sacrificarono la propria vita in nome della libertà o che si opposero alla dittatura. Da quando è stato inaugurato nel settembre del 2001 il Museo Ebraico, progettato dall’architetto statunitense (nato in Polonia e con passaporto tedesco) Daniel Libeskind, è diventato una delle attrazioni più conosciute della città. La sfida lanciata dal progetto di Libeskind è duplice: da un lato l’architettura decostruttivista, composta in questo caso da pareti storte e spazi angusti, mette ogni singolo visitatore in una condizione di totale perdita di riferimento spaziale, dall’altra la mostra storica presente all’interno dell’edificio cerca di sfidare il senso comune raccontando la storia ebraica non tanto a partire dall’Olocausto ma dal punto di vista di duemila anni di vita e cultura ebraica in Germania.  Quattro in tutto le Domeniche della Memoria organizzate da Comites e Anpi: i primi due appuntamenti si sono tenuti il 5 maggio (alla mostra della Haus der Wannsee Konferenz) e il 19 maggio (alla mostra Topografia del Terrore) . Nelle “passeggiate” della memoria si viene accompagnati da Tommaso Speccher (ricercatore presso alcune istituzioni museali berlinesi tra cui il Museo ebraico, la Topografia del terrore e La Casa della conferenza di Wannsee) e Ugo Fazio, docente e responsabile educativo presso il Memoriale della Resistenza.  Le passeggiate dedicate alla memoria sono tutte gratuite. Massimo 20 persone. Per prenotarsi scrivere una mail all’indirizzo info@comites-berlin.de (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform