direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

G20, Patuanelli alla riunione ministeriale della Task Force sull’economia digitale

MINISTERO PER LO SVILUPPO ECONOMICO

ROMA – Transizione e digitalizzazione, anche in prospettiva green, saranno i pilastri della prossima Presidenza italiana. Il Ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha rappresentato l’Italia alla riunione ministeriale, tenutasi in videoconferenza, della Task Force sull’economia digitale del G20, a cui hanno partecipato i rappresentanti di tutti gli Stati membri. Nel corso del suo intervento il Ministro Patuanelli ha sottolineato “l’importanza della digitalizzazione per fronteggiare l’emergenza Covid e rendere più resiliente il sistema economico, che attraversa una fase di transizione tecnologica. La digitalizzazione e la sostenibilità ambientale rappresentano, infatti, potenti volani per una crescita sostenibile. Di questo nuovo paradigma devono essere consapevoli sia il settore pubblico che quello privato, poiché abbiamo bisogno di investimenti nelle nuove tecnologie e nelle competenze umane. Dobbiamo quindi colmare rapidamente il divario digitale. La digitalizzazione – ha continuato il Ministro – è oggi al cuore di una politica industriale moderna, soprattutto per promuovere le PMI. Per queste ragioni la digitalizzazione dell’industria, anche nella prospettiva della transizione verde, sarà uno dei pilastri della nostra Presidenza il prossimo anno”. Patuanelli ha, infine, invitato tutti i partecipanti alla prossima riunione ministeriale della Task Force che si terrà in Italia nel 2021 nell’ambito della Presidenza italiana del G20. “Viviamo oggi una transizione tecnologica ed economica di natura sistemica. La digitalizzazione e la sostenibilità ambientale rappresentano potenti volani per una crescita sostenibile. La digitalizzazione è oggi al cuore di una politica industriale moderna, soprattutto per promuovere le PMI. Per queste ragioni la digitalizzazione dell’industria, anche nella prospettiva della transizione verde, sarà uno dei pilastri della nostra Presidenza il prossimo anno. Abbiamo apprezzato l’approccio operativo adottato dalla Presidenza sui cosiddetti “Principi G20 per un’intelligenza artificiale antropocentrica”. Con le sue sfide e le sue opportunità, questa tecnologia sta già cambiando le nostre vite e dovrebbe restare in cima alle nostre priorità. Ma anche altre tecnologie, come la blockchain, vanno prese in attenta considerazione. La blockchain viene associata principalmente al settore finanziario, ma essa potrebbe avere utili applicazioni nel manifatturiero e nell’economia reale”, ha sottolineato il Ministro. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform