direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Frenata dell’export italiano ad agosto

ASSOCAMERESTERO

Meno 3,6% rispetto al mese di luglio, contrazione meno consistente però di quella della Germania (-5,2%). La meccanica regina del made in Italy con un surplus di circa 32 miliardi di euro nei primi otto mesi dell’anno

 

ROMA – Agosto marcato dal segno meno per le esportazioni: -3,6% le vendite di prodotti italiani rispetto al mese di luglio. Anche a livello di saldo si registra un calo di 430 milioni di euro nello stesso periodo, comunque inferiore a quello sperimentato dai nostri competitor europei, in primis la Germania, che in un solo mese vede ridursi il proprio avanzo commerciale di quasi 3 miliardi di euro.

“Agosto senza dubbio è un mese particolare per l’andamento dei flussi commerciali; e questa volta ancora di più perché il dato riflette inevitabilmente il rallentamento dei mercati asiatici che ha caratterizzato il periodo estivo. – sottolinea Gaetano Fausto Esposito, segretario generale di Assocamerestero, commentando i dati Istat sul commercio estero diffusi oggi – Non è un caso, infatti, che a sperimentare un calo più consistente del nostro delle esportazioni sia la Germania, con un -5,2% rispetto a luglio, Paese più esposto dell’Italia sui mercati extra-Ue”.

Guardando ai settori, la meccanica si conferma baluardo del made in Italy nel mondo, con una quota del 18,6% dell’export italiano e un surplus che sfiora i 32 miliardi di euro nei primi otto mesi del 2015, in linea con il dato dello scorso anno.

“Da non sottovalutare, riguardo le tipologie di beni, il dato delle importazioni di beni strumentali, che nel periodo gennaio-agosto 2015 aumentano del 16,6%, a testimonianza – prosegue Esposito – di come la macchina produttiva italiana si stia rimettendo in moto e per questo incrementi l’acquisto di prodotti dall’estero da impiegare nei processi industriali”.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform