direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Francesco Giacobbe (Pd) “I 50 anni dell’Associazione Napoletana, orgoglio per la nostra comunità”

PARLAMENTARI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

Australia, il senatore ai festeggiamenti nella sede di Sydney

 

SYDNEY – L’Associazione Napoletana, fondata nel 1972 da un gruppo di pionieri della nostra migrazione in Australia, ha compiuto i suoi primi 50 anni di attività festeggiando con un evento che ha richiamato numerosi esponenti della comunità italo-australiana del New South Wales (Australia) nella sua sede di Sydney, nel cuore della Little Italy di Leichhardt.

“Michele Fezza, nei suoi panni di presidente dell’associazione, e tutti gli altri amici del comitato, Carmine Telese, Salvatore Rizzo, Franca de Francesco, Sam Telese, Nicolina Indiano e Carmine Zarella, hanno saputo organizzare un evento che ha rispecchiato, a pieno, l’essenza stessa della loro associazione: la passione per la vita, per l’amicizia, per la nostra comunità, l’attaccamento alla splendida città di Napoli”, ha commentato il senatore del Pd Francesco Giacobbe – eletto nella circoscrizione Estero-ripartizione  Africa, Asia, Oceania e Antartide – presente all’evento.

“Nel corso di mezzo secolo di storia, illustri rappresentanti della comunità napoletana, e più in generale campana, si sono alternati alla guida del sodalizio con l’unico scopo di promuovere la cultura, le tradizioni e i costumi del capoluogo campano e del territorio che a esso fa storicamente riferimento. Ad oggi questa è una delle associazioni più antiche e attive di Sydney”, ha spiegato il senatore evidenziando che “l’associazione continua un lavoro quotidiano, nonostante i grandi cambiamenti sociali e la pandemia abbiano stravolto la comunità all’estero e il mondo dell’associazionismo italiano. Per il nostro Paese, per la comunità all’estero, per le nuove generazioni di italiani che arrivano in Australia o nascono lì, l’Associazione Napoletana rappresenta un punto di riferimento, una stella polare in questo enorme oceano di movimenti migratori. È un’isola di napoletanità che assume un valore determinante e straordinario anche nella promozione turistica della Campania, della sua cultura, e dei suoi prodotti di eccellenza”.

All’evento, tenutosi lo scorso sabato 19 novembre, erano presenti anche autorità italo-australiane che rappresentano la comunità emigrata in Australia.

“Un ringraziamento particolare va anche al console generale di Sydney, Andrea de Felip, al deputato del NSW John Sidoti, al presidente del Com.It.Es Luigi di Martino, al ceo di ITSOWEL Giovanna Cardamone, e al presidente del Co.As.It. Lorenzo Fazzini, che con la loro presenza hanno reso ancora più importante questo evento. Ora, puntiamo insieme verso altri meravigliosi, ambiti traguardi”, ha concluso il sen. Giacobbe. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform