direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fondazione Cassamarca, è la trevigiana Maria Francesca Bello il visitatore numero 5.000 della nuova ala espositiva Ca’ Spineda

CULTURA

 

TREVISO – È Maria Francesca Bello di Treviso il 5.000° visitatore della nuova ala espositiva di Ca’ Spineda, come rende noto Fondazione Cassamarca. Docente di Lettere in pensione, la prof.ssa Bello ha ricevuto un benvenuto speciale da parte del segretario generale Carlo Capraro che, a nome della Fondazione, ha omaggiato la visitatrice con una copia del volume “Pittori a Treviso e nella Marca tra Otto e Novecento, con sguardi a Venezia”, che illustra le opere esposte. La nuova ala espositiva ha sin qui ospitato visitatori provenienti da tutta Italia ma anche da Francia, Inghilterra, Germania, Belgio, Spagna, Grecia, Svezia, Crazia, Slovenia, Lituania, Corfù, Argentina, Canada, Australia, Stati Uniti, Messico, Uruguay, Brasile, Taiwan. Fino alla fine di luglio e nei primi giorni di settembre, ad accompagnare i visitatori alla scoperta di Ca’ Spineda, della sua pinacoteca, di archivi, biblioteche e di Ca’ dei Brittoni ci saranno a rotazione 16 studenti delle scuole superiori di Treviso e provincia, che hanno scelto di effettuare presso la Fondazione un percorso formativo. Provengono dal Liceo A. Canova di Treviso, dall’Istituto Mazzotti di Treviso, Pio X International, Liceo Berto Mogliano e Liceo Marconi Conegliano. Le visite guidate si effettuano dal lunedì al venerdì alle ore 10 previa prenotazione fondazione@fondazionecassamarca.it. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform