direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fino al 25 luglio, “Oltre lo schermo. 15 documentari raccontano il cinema italiano dietro le quinte”

RASSEGNE

Iniziativa fruibile gratuitamente in streaming attraverso i siti web degli 82 Istituti Italiani di Cultura nel mondo e il portale italiana

BELGRADO – L’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado segnala la rassegna streaming “Oltre lo schermo. 15 documentari raccontano il cinema italiano dietro le quinte”, iniziativa promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ideata e prodotta da Audiovisiva, piattaforma che raccoglie i migliori documentari sulla cultura italiana.

La rassegna è fruibile fino al 25 luglio gratuitamente dal pubblico internazionale, previa registrazione e fino a esaurimento posti, attraverso i siti web degli 82 Istituti Italiani di Cultura nel mondo e il portale italiana (https://italiana.esteri.it/).

Luchino Visconti, Lina Wertmüller, Alida Valli, Dante Ferretti, Nino Rota, Giuliano Montaldo, Federico Fellini e altri ancora: i quindici film in programma, sottotitolati in italiano, italiano non udenti, inglese, francese e spagnolo, ci portano in un viaggio emozionante dietro le quinte alla scoperta delle produzioni cinematografiche italiane e internazionali degli ultimi settant’anni. Accanto ai registi più noti, i documentari accendono i riflettori su ruoli e professionisti a torto tenuti per minori, e senza i quali la magia del cinema non sarebbe possibile, oggi come un tempo.

Sono disponibili 100 accessi per ciascun Istituto e per italiana fino a esaurimento posti.

Il link per la registrazione segnalato dall’IIC di Cultura di Belgrado è: https://rassegne.audiovisiva.org/rassegna/oltre-lo-schermo/belgrado.

Tutte le informazioni e le sinossi dei film sono consultabili in italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, russo, arabo, cinese. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform