direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Finalmente si vota per l’elezione dei Comites, ma per votare bisogna iscriversi

Da LA NEWSTETTER DI LAURA GARAVINI

ROMA – Care democratiche e cari democratici in Europa, finalmente! Entro l’anno verranno indette le elezioni per gli organi di rappresentanza più vicini alle nostre comunità nel mondo: i Comitati degli Italiani residenti all’Estero (Comites), una sorta di ‘Consigli comunali’ di noi italiani nel mondo. È incredibile, ma non sono stati rinnovati da ormai dieci anni. Con la conseguenza che tutte le nostre comunità all’estero a livello locale vengono rappresentate da persone elette un decennio fa. In questo periodo i Comites hanno subito tre rinvii e numerosi tagli. Adesso il Governo Renzi stanzia le risorse affinché si possano rinnovare i Comites. Le elezioni si svolgeranno probabilmente in dicembre. Sarà un’occasione per far entrare una nuova generazione e per dare nuovo slancio alle nostre rappresentanze all’estero.

Importante cambiamento: per votare bisogna iscriversi

Il rinnovo dei Comites anche questa volta avverrà per corrispondenza, ma con un’importante differenza: per votare ci si deve iscrivere. Solo nel caso in cui ci si sia iscritti all’anagrafe degli elettori in via preventiva, si riceverà a casa il plico con le schede. L’iscrizione sarà semplice: si deve comunicare al proprio Consolato l’intenzione di volere votare per corrispondenza – via mail, per lettera, via fax o di persona, al Consolato di residenza. La pre-iscrizione è stata introdotta non solo per evitare che vengano sprecate risorse, ma soprattutto per rendere più sicuro il voto per corrispondenza. L’iscrizione garantisce che i plichi vengano mandati solo alle persone che intendono esercitare il diritto di voto, evitando che le schede possano finire in mani maleintenzionate. È da tempo che noi, parlamentari del Pd eletti all’estero, chiedevamo che si istituisse questo registro. Uno strumento che in futuro verrà usato anche per le altre elezioni all’estero. Per il rinnovo del Comites sarà importante che tutti gli aventi diritto si iscrivano entro il termine previsto, che verrà deciso e comunicato nelle prossime settimane. Mi auguro che tanti nostri connazionali partecipino al rinnovo. Non lasciamoci sfuggire questa occasione. (Laura Garavini* /Inform)

* Deputata eletta all’estero per il Pd nella ripartizione Europa

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform