direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fico ha incontrato il Presidente Xi Jinping: Riattivare protocollo parlamentare tra Camera e Assemblea Popolare Cinese

CAMERA DEI DEPUTATI

ROMA – Il Presidente della Camera dei deputati ha ricevuto a Montecitorio il Presidente della Repubblica popolare cinese Xi Jinping.

Di seguito la dichiarazione del Presidente Fico al termine dell’incontro:

“Ho avuto il piacere di accogliere oggi a Montecitorio il Presidente della Repubblica popolare cinese Xi Jinping: occasione preziosa per approfondire ulteriormente gli storici rapporti di amicizia e collaborazione fra i nostri due Paesi.

Rapporti che sono in procinto di vivere una nuova evoluzione con la partecipazione italiana alla nuova Via della Seta. Ci tengo a sottolineare che proprio su questo tema si è svolta nei giorni scorsi una discussione parlamentare in vista della posizione che l’Italia assumerà nell’importante vertice fra Cina ed Unione europea in programma a Bruxelles. Si tratta di un aspetto fondamentale perché la nostra prospettiva non può che inquadrarsi in quella europea e fondarsi sui principi e sulle regole comuni dell’Unione.

Con il Presidente Xi Jinping ho poi voluto affrontare una serie di tematiche cruciali nelle dinamiche globali che possono costituire oggetto di confronto parlamentare nell’ambito del protocollo parlamentare fra la Camera dei deputati e l’Assemblea popolare cinese che sto per riattivare. In primo luogo vorrei che questo dialogo ponesse al centro il tema della tutela ambientale e della lotta ai cambiamenti climatici. E questo per una ragione molto semplice: dobbiamo essere tutti impegnati nel perseguire obiettivi di sviluppo sostenibile e favorire la transizione energetica. Obiettivi che richiamano la nostra responsabilità all’interno dei nostri Paesi ma anche in tutte le regioni del mondo, in attuazione dell’Agenda 2030 dell’ONU. Ed è per questo che ho voluto ribadire l’importanza della candidatura dell’Italia alla Cop 26 sul clima e ricordare la Giornata mondiale dell’acqua di oggi, che ci richiama alla responsabilità di una gestione sostenibile e virtuosa delle risorse idriche del pianeta.

Sono poi convinto che la cooperazione parlamentare possa svolgere una funzione essenziale sul terreno dei diritti umani e dello stato di diritto. Questo è per noi un tema ineludibile, che deve essere sviluppato a partire dalla trasparenza dei dati e delle informazioni con l’obiettivo di innalzare tutti gli standard”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform