direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciatore d’Italia a Berlino, Luigi Mattiolo, incontra una rappresentanza degli artisti che hanno preso parte al Festival italo-tedesco di arte contemporanea IN/SU/LA

EVENTI

L’edizione 2020 si è svolta presso l’isola di Ventotene

BERLINO (Germania) – L’Ambasciatore d’Italia Luigi Mattiolo ha incontrato una rappresentanza degli artisti che hanno partecipato all’edizione 2020 presso l’isola di Ventotene del festival italo-tedesco di arte contemporanea IN/SU/LA.

Abbiamo dovuto rinviare nel 2020 – si legge nella nota dell’Ambasciata – diversi eventi importanti, fra cui la mostra outsight_landscapes (con gli artisti Luca Bertolo, Flavio de Marco, David Schnell e Matthias Weischer), nel contesto della nostra collaborazione con il festival italo-tedesco. Il 4 dicembre, in occasione della Giornata del Contemporaneo in Italia, ci siamo confrontati con gli artisti partecipanti e con la curatrice del festival, Yvonne Andreini, per uno scambio di opinioni sul 2020, sul loro lavoro e i loro progetti, sul ruolo della cultura e del patrimonio culturale in un’Europa unita nella diversità. Flavio de Marco, David Schnell, Matthias Weischer, Alexandra Wolframm nonché l’artista Luca Bertolo sono stati ospiti virtuali in Ambasciata.

Nel mese di settembre 2020, il Festival IN/SU/LA ha ospitato sull’isola di Ventotene un gruppo di artisti contemporanei italiani e tedeschi: Yvonne Andreini, Flavio de Marco, Nikolaus List, Daniel Mohr, Christian Schellenberger, David Schnell, Johanna Silbermann, Sibylle Springer, Matthias Weischer, Alexandra Wolframm, che da anni riflettono sul tema del paesaggio. Durante la Residenza d’artista, sono stati ritratte impressioni artistiche su cartoline, che rispecchiano il confronto individuale con un luogo così piccolo, ma storicamente così importante. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform