direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Festa della Repubblica Italiana: il 31 maggio celebrazioni presso la Residenza dell’ambasciatrice d’Italia in Belgio Elena Basile.

FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

 

L’ex primo ministro Elio Di Rupo ospite d’eccezione “per testimoniare il profondo radicamento della comunità italiana in Belgio” . L’ambasciatrice Basile leggerà il messaggio della regina Paola dedicato alla comunità italiana. Prevista la presenza del presidente della Camera del Parlamento Federale belga, Sigfried Bracke, del segretario di Stato alle Migrazioni e all’Asilo, Theo Francken, e della ministra federale per il Bilancio, Sophie Wilmes

 

 

BRUXELLES – Festa della Repubblica Italiana: il 31 maggio si terranno celebrazioni presso la Residenza dell’ambasciatrice d’Italia in Belgio Elena Basile.

Come verrà sottolineato dall’ambasciatrice Basile nel suo indirizzo di saluto, le celebrazioni della Festa della Repubblica commemorano il referendum svoltosi il 2 e il 3 giugno 1946 che, come noto, ha portato alla nascita della Repubblica Italiana dopo la caduta del fascismo ed ha altresì introdotto per la prima volta il suffragio universale, garantendo così il diritto di voto alle donne.

Alle celebrazioni parteciperanno numerose autorità belghe, nonché i rappresentanti del corpo diplomatico, della comunità imprenditoriale e culturale locale ed italiana, delle Istituzioni Europee, dell’alta società e della stampa. In particolare la rivista Paris Match-Belgique – con cui l’Ambasciata d’Italia in Belgio collabora all’interno dell’iniziativa “Italia Likes Belgium” –garantirà la copertura mediatica dell’evento. L’iniziativa, che ha il suo culmine con la Festa della Repubblica, ha lo scopo di mettere in luce come la comunità italiana del Belgio (a partire dall’immigrazione degli anni ’50 fino ad oggi) abbia contribuito allo sviluppo economico e alla vita politica e culturale del Belgio. L’ospite d’eccezione per testimoniare il profondo radicamento della comunità italiana in Belgio è l’ex primo ministro Elio Di Rupo, come noto figlio di minatori emigrati dall’Abruzzo. L’ambasciatrice Basile avrà inoltre l’onore di dare lettura di un messaggio che la regina Paola del Belgio ha eccezionalmente dedicato alla comunità italiana. Il messaggio verrà successivamente pubblicato sulla stampa francofona e fiamminga.

Insieme alla presenza dell’on. Di Rupo, sono previsti il presidente della Camera del Parlamento Federale belga, Sigfried Bracke, il segretario di Stato alle Migrazioni e all’Asilo, Theo Francken, e la ministra federale per il Bilancio, Sophie Wilmes.

Quest’anno le celebrazioni della Festa della Repubblica prevedono inoltre l’esposizione di alcuni quadri del maestro Antonio Nunziante ed un interludio musicale eseguito dal pianista Alessandro Deljavan, dalla violinista Daniela Cammarano e del mezzosoprano Valentina Volpe Andreazza.

Dall Ambasciata in Belgio si ringrazia infine la presenza dei numerosi sponsor, grazie ai quali sarà possibile presentare i simboli del ‘’Vivere All’Italiana’’: dall’alta tecnologia ed il design della Casa Alfa Romeo, presente con due modelli della “Giulia” e della “Stelvio”, alle eccellenze gastronomiche rappresentate da Barilla, Campari e Ferrero, insieme ai Consorzi di Tutela dei nostri vini, formaggi e salumi più rinomati.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform