direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Fasi: eletti i due componenti per la Consulta regionale dell’emigrazione sarda

ASSOCIAZIONI

Riunito il Consiglio direttivo della Federazione delle Associazioni Sarde in Italia

 

 

MILANO – Si è riunito a Milano il Consiglio direttivo nazionale della Fasi (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia) presieduto da Serafina Mascia.

Nel corso dei lavori sono stati eletti i due componenti della Fasi che la rappresenteranno nella Consulta regionale dell’Emigrazione: la presidente Fasi Serafina Mascia, confermata con 55 voti su 60 aventi diritto, e Maurizio Sechi , vicepresidente vicario Fasi e alla guida del circolo “Cuncordu” di Gattinara (Vercelli) che ha ottenuto 53 voti.  Sono stati inoltre approvati all’unanimità il Bilancio rendiconto/consuntivo 2018 e il Bilancio preventivo 2019. La presidente Mascia ha illustrato le modifiche dello statuto della Fasi, ormai a pieno titolo Associazione Nazionale di Promozione Sociale, richieste per l’adeguamento al Decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 noto come Codice del Terzo Settore. Le modifiche sono state approvate all’unanimità. I responsabili dei Progetti regionali, relativi a tematiche culturali e turistiche, presentati dalla Fasi per l’anno 2019 e approvati dai competenti organi dell’Assessorato del lavoro della Regione Autonoma della Sardegna, hanno illustrato i rispettivi progetti.   L’amministratore delegato di Eurotarget Viaggi (Srl di proprietà della Fasi) Tonino Mulas ha riferito “i risultati positivi dell’attività 2018” di questo servizio di bigliettazione per la Sardegna a favore dei circoli affiliati alla Fasi. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform