direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Esa, il fisico Roberto Battiston (Università di Trento) nel team di esperti  chiamati a produrre un rapporto sugli scenari della politica spaziale europea

RICERCATORI ITALIANI

 

 

TRENTO – Nomina prestigiosa per il fisico trentino Roberto Battiston.

Roberto Battiston – professore ordinario del Dipartimento di Fisica dell’Università di Trento ed ex Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) – è stato chiamato dal Direttore Generale dell’Agenzia Spaziale Europea(ESA) Josef Aschbacher a far parte di un team di esperti che dovranno produrre un rapporto sugli scenari della politica spaziale europea.

A dare notizia della nomina di Battiston, l’Ateneo di Trento . Che spiega in una nota  come “l’accesso e l’uso dello spazio siano  fondamentali a livello globale  per far fronte alle sfide che interessano la società, per sviluppare l’economia e per garantire la sicurezza dei cittadini”. “L’Europa – si  legge nel comunicato – può vantare una lunga serie di successi nella produzione di risultati scientifici di rilevanza mondiale, nell’aver stabilito una presenza umana nello spazio e nelle capacità operative di monitoraggio della meteorologia, del clima e dell’ambiente. La sfida ora consiste nel creare opportunità partendo proprio da questo ruolo di leadership e stabilire nuovi obiettivi strategici, nuove aspirazioni spaziali e i relativi programmi. L’Agenda ESA 2025, Make space for Europe, presenta questa sfida per l’Europa e si propone di organizzare, nella primavera 2022, un vertice dedicato allo spazio (Space summit) che riunirà i principali leader politici europei per proporre un nuovo ambizioso piano europeo per lo spazio e contestualmente  annunciare i nuovi programmi faro spaziali, oltre a Copernicus e Galileo, avviati come forti progetti di partenariato tra UE e ESA. A tale scopo, il Direttore Generale dell’ESA ha conferito l’incarico a un gruppo di esperti – tra cui Battiston – chiamati a produrre un rapporto sugli scenari della politica spaziale europea”.  (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform