direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Emilia Romagna, Assemblea legislativa: terza edizione di “Viaggi attraverso l’Europa”

REGIONI

BOLOGNA – Terza edizione dei  “Viaggi attraverso l’Europa”, finanziati dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna con l’obiettivo di diffondere tra i giovani la conoscenza del percorso di integrazione europea e il senso di appartenenza all’Europa.

Nonostante la sospensione dei viaggi d’istruzione imposta dal Covid-19, anche per il 2021 l’Assemblea legislativa ha deciso di proseguire l’azione di promozione e sensibilizzazione sui valori della cittadinanza europea, cofinanziando progetti di “viaggi virtuali”, ovvero percorsi rivolti a studenti ed insegnanti in grado di fornire, attraverso attività ed iniziative di carattere didattico-formative, una chiave di lettura originale su cosa implichi l’essere cittadini europei e sul senso e gli obiettivi del progetto europeo.

Possono partecipare gli Istituti storici provinciali dell’Emilia-Romagna e le Associazioni di Promozione Sociale con sede operativa permanente nel territorio regionale . Le domande dovranno essere inviate entro le ore 18.00 del 15 febbraio .

I progetti candidati dovranno approfondire uno dei seguenti temi: Il processo di integrazione dell’Unione europea a partire dai progetti di integrazione promossi dalla fine della Prima Guerra Mondiale; I protagonisti dell’Unione europea con particolare attenzione alle personalità emiliano-romagnole; Il Pilastro europeo dei diritti sociali come strumento attraverso il quale l’Unione europea afferma 20 principi chiave su pari opportunità, condizioni di lavoro eque, protezione sociale e inclusione; I diritti umani e l’Unione europea, con particolare riferimento al Premio Sakharov che viene assegnato annualmente dal Parlamento europeo a persone o organizzazioni che lottano per i diritti umani e le libertà fondamentali; L’Unione europea raccontata attraverso il cinema e in particolare i film premiati con il Premio Lux, ora rinominato LUX Audience Award, che fanno da eco emotivo su politiche ambientali, migrazioni, lotta alla povertà e alle disuguaglianze, nonché su democrazia e pluralismo; Gli obiettivi del Green deal europeo e la “memoria della terra”: l’impronta antropica e la sfida dell’Europa ai cambiamenti climatici per diventare il primo continente a impatto climatico zero per un uso sostenibile delle risorse; Le grandi migrazioni che hanno segnato la storia dell’Unione europea (displaced persons): sfide e opportunità.

Le attività dovranno essere realizzate entro il 31 dicembre 2021.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform