direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Emergenza Coronavirus, Schiavone (Cgie): “L’umanità degli italiani all’estero è straordinaria”

RAI ITALIA

Anteprima 24 marzo “L’Italia con Voi”

ROMA – In collegamento via Skype da Kreuzlingen, in Svizzera, il Segretario Generale del Cgie, Michele Schiavone, è intervenuto nell’anteprima della trasmissione “L’Italia con Voi” di Rai Italia per parlare delle iniziative e delle attività volte all’aiuto dei connazionali all’estero, in questo delicato periodo di emergenza da Coronavirus. “Il periodo che stiamo vivendo, ovunque e anche in Europa, è difficile e pesante se non davvero drammatico: tant’è che sono state prese misure di contenimento di un virus al quale l’Italia è stata molto esposta. Come Cgie – ha spiegato Schiavone – siamo in contatto con Ambasciate e Consolati nonché con l’Unità di Crisi della Farnesina in particolare: ci sono giunte numerose richieste da parte di connazionali bloccati negli aeroporti o sulle navi e abbiamo avuto il sostegno delle autorità che si sono messe a disposizione per risolvere le urgenze. Soprattutto all’inizio di questa emergenza ci sono stati molti voli cancellati. La situazione su questo fronte sta tornando alla normalità, anche grazie ai voli speciali organizzati dall’Unità di Crisi della Farnesina per riportare a casa, ad oggi, circa dodicimila connazionali”, ha evidenziato Schiavone spiegando il lavoro importante svolto dai Comites, presenti nel mondo con 107 sedi. “Riceviamo notizie di iniziative solidali anche da parte delle associazioni degli italiani nel mondo”, ha aggiunto il Segretario Generale del Cgie facendo riferimento a contesti particolari, come la Romania, dove l’attività associazionistica riesce a far fronte all’assenza fisica di un Comites. “L’umanità degli italiani all’estero è straordinaria – ha sottolineato Schiavone – e chiedo ai dirigenti delle nostre comunità di prodigarsi affinché in questa difficile situazione possiamo essere di aiuto non solo ai nostri connazionali ma anche alle popolazioni dei Paesi nei quali siamo ospiti”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform